Madonna stalker dopo dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»

3871149_1736_madonna_amanda_cazalet_stalkingSi sono conosciute sul set del videoclip “Justify my love”, negli anni Novanta, ma il “colpo di fulmine” sarebbe scattato solo per una delle due, la popstar Madonna. Amanda Cazalet, ex modella di 53 anni, racconta oggi di essere stata perseguitata per due anni dalla cantante e di aver ricevuto molte lettere d’amore.
Madonna avrebbe perso la testa per lei dopo averla conosciuta a una sfilata per Jean-Paul Gaultier e ingaggiata come comparsa nel suo video musicale. Nel filmato, uno tra i più controversi della sua carriera, le due si sono scambiate un bacio appassionato, ma Amanda era sposata e incinta in quel periodo.

«Sei più difficile da sedurre del Papa», si legge in una nota romantica scritta a mano e pubblicata dal Daily Mail. L’ex modella britannica ammette che le attenzioni della popstar, perdutamente innamorata di lei, oggi sarebbero definite “stalking”. Amanda, a oggi bisessuale, era il suo oggetto del desiderio, ma non avrebbe mai tradito suo marito.
Nel 1990 fu una sorpresa constatare che una delle artiste più famose al mondo provava attrazione per lei. L’infatuazione fu palese quando Madonna le diede un bacio tutt’altro che finto. Il video ha suscitato polemiche sin dal momento della sua uscita e oggi affiora questo retroscena piccante.
In un’altra lettera ad alto tasso erotico, la cantante le rimprovera di non chiamarla e confessa di morire dalla voglia di baciarla di nuovo.
Il mese scorso una delle missive è stata venduta all’asta per 50mila dollari. Tra le righe la frase “sei la donna più bella del mondo”.
«All’epoca non mi offendeva ma, guardando indietro, mi rendo conto di essere stata molestata da quello che allora era il mio capo», spiega Amanda.

Madonna stalker dopo dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»ultima modifica: 2018-07-22T23:32:27+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment