Rai, Marco Liorni sostituisce Fabrizio Frizzi a L’Eredità, torna la Venier e la Clerici lascia. Le indiscrezioni tv

In vista della definizione dei palinsesti autunnali, tornano puntuali le voci di primavera sulla prossima stagione televisiva. Secondo quanto apprende l’AdnKronos, in casa Rai, in particolare, si preparerebbero una serie di cambiamenti epocali, alcuni dei quali si renderanno necessari per colmare assenze pesanti.

3675466_1209_indiscrezioni_palinsesti_rai_liorni_venier_clerici

L’altra indiscrezione di rilievo riguarda un altro programma storico di Rai1, La prova del cuoco, che Antonella Clerici sarebbe determinata a lasciare perché, come ha detto più volte, vorrebbe svincolarsi dall’impegno quotidiano e dedicarsi di più alla famiglia e a programmi di prime time. Al suo posto, la candidata in pole position sarebbe Elisa Isoardi, che ha già condotto il programma dal 15 dicembre 2008 al 30 maggio 2009, per sostituire Antonella Clerici che era in congedo maternità, e nella stagione 2009-2010.
Un altro colpo grosso che Rai1 avrebbe già in tasca, anticipato nei giorni scorsi da Dagospia, sarebbe il ritorno della ‘regina’ della domenica Mara Venier, dopo una stagione in cui Domenica In, condotta quest’anno da Cristina e Benedetta Parodi, ha sofferto parecchio sotto i colpi della Domenica Live di Barbara D’Urso. La Venier ha già condotto nove edizioni di ‘Domenica In’, affiancata di volta in volta da partner e ospiti fissi diversi: prima dal 1993 al 1997, poi dal 2001 al 2003, dal 2004 al 2006 e nella stagione 2013-2014. Il contenitore domenicale è sicuramente il titolo a cui è maggiormente legata la sua carriera televisiva.

“Isola dei Famosi”, Francesca Cipriani chiude in bellezza facendo il bagno nuda

A pochissimo dall’esito finale, sull’Isola dei famosi è tempo di ultimi bilanci e saluti. Francesca Cipriani decide di dare il suo addio all’Honduras con un bagno decisamente hot.

C_2_fotogallery_3087326_10_image

Tolto completamente il costume, l’ex Pupa, che si contenderà con Amaurys, Nino, Bianca e Jonathan la palma di vincitore per l’edizione 2018, si fa coccolare dalle acque cristalline di Cayos Cochinos senza veli. Mettendo in evidenza le sue forme bombastiche.

Marco Ferri e la naufraga fidanzata che lo avrebbe corteggiato. Lo scoop a Pomeriggio 5: “Ecco il nome…”

Marco Ferri a 360 gradi. L’ex naufrago, appena tornato dall’Isola dei Famosi, ha risposto alle polemiche scoppiate durante la sua permanenza in Honduras, nel corso della diretta di Pomeriggio 5.

marcoferri_corteggiato_fidanzata_isola_03194824 (1)

Si parla della presunta naufraga fidanzata che lo avrebbe corteggiato sull’Isola. Marco avrebbe confermato, ma aggiungendo: “Non dirò il nome”.
Gli ospiti in studio, tra cui Vladimir Luxuria, sostengono che il naufrago rivelerebbe l’identità della ragazza per evitare che venga lasciata dal fidanzato. Ma tra i presenti serpeggerebbe un nome: “Potrebbe essere Elena Morali…”.

Mara Venier torna a Domenica in? Ecco cosa potrebbe succedere alle sorelle Parodi

Cambio al timone di Domenica In. Dopo gli ascolti deludenti registrati da questa edizione del programma domenicale di Rai Uno e gli accorgimenti apportati in corso d’opera, i risultati ancora non soddisfano.

MARA-VENIER-PER-LUISA-VIOLA-PE17_1-620x400

Un vero flop per le sorelle Parodi e ora dopo Benedetta, anche Cristina potrebbe lasciare la conduzione per far posto a una grande signora della TV. Per la prossima stagione, Viale Mazzini sta pensando a Mara Venier: la bionda conduttrice tornerà su Rai Uno?

Lando Buzzanca, la confessione hot: “A 82 anni ho ancora molta energia a letto”

Lando Buzzanca fa una confessione hot durante la diretta a Pomeriggio 5. L’attore 82enne, fidanzato con Francesca (30 anni più giovane di lei) da un anno e mezzo, ha confessato di fare l’amore 4 volte a settimana senza l’aiuto del viagra.

3594279_1918_lando_buzzanca_sesso_pomeriggio_5

In studio però ci sono perplessità e alcuni ospiti di Barbara D’Urso lo accusano di mentire, ma lui sorridendo replica: «Adesso che ho 82 anni e mezzo ho ancora più energia, ma che ci posso fare», poi aggiunge che probabilmente e una questione di DNA e spiega: «Mio nonno di 104 anni baciava il seno di donne alle quali dava dei soldi». Buzzanca, nonostante l’età, è quindi ancora pieno di vigore, non solo in amore ma anche nel lavoro visto che continua ad avere diversi progetti.L’attore ha fatto sapere di essere alla ricerca di nuovi volti per un progetto che coinvolga giovani e li porti verso una grande occasione, come accadde a lui che ha recitato in passato in famosissime pellicole e fiction.

Le Iene, protesi al seno: 20 ragazze rovinate dalla clinica low cost

“Mi sembrano due seni diversi, è completamente sformato”. “Qui la pelle non è liscia, quando mi tocco il seno sento delle onde, è orribile”. “Più passa il tempo più si spostano”. Sono solo alcune delle testimonianze di 20 ragazze che hanno denunciato un centro di chirurgia estetica low cost di Reggio Emilia in seguito a una operazione di protesi al seno. È il servizio mandato in onda da Le Iene su Italia Uno.

3586004_2153_le_iene_protesi_seno_clinica_low_cost-1

Ma non è solo un problema estetico. “Fa male”, dicono le ragazze alla Iena Veronica Ruggeri. “Sembra che mi entrino nelle costole”. Il costo di queste operazioni è di 3200 euro mentre gli altri chirurghi operano per circa 7000 euro. “Perché il prezzo così basso?”, hanno chiesto le protagoniste del servizio alla clinica. “Perché abbiamo la nostra sala operatoria”, la risposta ricevuta.
“Mandami delle tue foto, questa era la visita”, raccontano. “Tutto tramite Whatsapp”. Dopo esser state visitate tramite smartphone le ragazze andavano direttamente in sala operatoria. I chirurghi vedono le loro pazienti solamente poco prima di entrare in sala.
“Una volta operata non c’era visita di controllo, oggi il mio seno è bruttissimo, prendo antidolorifici tutti i giorni”. Una vera e propria odissea in conseguenza di quello che doveva essere un miglioramento del proprio corpo in base alle proprie esigenze.
Un esperto interpellato da Le Iene ha analizzato i seni delle ragazze operate e spiegato tutti gli errori che definisce “grossolani, non è possibile non visitare la paziente prima dell’intervento. Foto su whatsapp? Mancanza di serietà, cosa capisco dalle foto?”. Si chiede.
Ma secondo i responsabili di questi interventi non c’è alcun problema. Anzi, si difendono sostenendo di aver ottenuto un ottimo risultato. “Il seno è bellissimo, va tutto apposto”, dicevano alle ragazze. “Che problema avete? Sono tutte caz..te”.

Antonella Mosetti: «Ho dovuto affrontare due aborti»

«Racconterò tutto, voglio mettermi a nudo».
Antonella Mosetti, a Domenica Live insieme alla figlia Asia, racconta i suoi amori e le difficoltà affrontate nella vita.

2058249_gf_vip_antonella_mosetti

Il primo capitolo di questa “confessione” è la storia con il padre di Asia, con cui si sposò ai tempi di “Non è la Rai”.
«Era l’amore della diciottenne, quello che si crede per tutta la vita – racconta la Mosetti, visibilmente commossa – Ci presentò una ragazza che lavorava con me in trasmissione e dopo la prima cena fu subito amore».
Dopo la fine del matrimoni, due anni da single, poi l’incontro con Davide Lippi.
«Mi fece una corte serratissima, bravissimo ragazzo, dolcissimo, ancora ci sentiamo. C’erano i mondiali in Germania, io per alcuni periodi lo lasciavo da solo, avevo Asia, la casa ecc… Scoprii un tradimento. Mi arrivò una macchinetta fotografica, un amico spinse un pulsante e vidi l’immagine di una bischerata. Sono andata via subito, il tradimento non lo perdono, non riesco a superarlo. Eravamo bambini».
Successivamente, l’amore con Aldo Montano, cinque anni insieme, la prospettiva del matrimonio, poi un aborto e la rottura. Non l’unico aborto di Antonella Mosetti, che sognava una famiglia numerosa.
«Ho avuto un secondo aborto, ho detto una ciste ovarica. Sono entrata in depressione, mi hanno aiutato Asia e le mie amiche».

 

U&D, Gemma Galgani senza parole: Tina Cipollari arriva in studio e le “regala” un gigolò

Domani a “Uomini e donne” andrà in onda il Trono over con protagonista, fra gli altri, Gemma Galgani.

gemma-galgani-e-tina-cipollari

La dama entrerà in studio per raccontare e proseguire le sue avventure sentimentali e la storica opinionista Tina Cipollari le farà recapitare un regalo (la puntata è stata registrata sotto Natale) che già le aveva promesso da tempo… un gigolò.
Tina infatti lo aveva dichiarato in un’intervista (“Sotto l’albero le farei trovare un bel gigolò, magari giovane, così che finalmente possa calmare i suoi bollenti spiriti! O, in alternativa, dei calmanti sempre allo stesso scopo”) e secondo le anticipazioni che circolano in rete il presente è stato consegnato, all’insaputa della stessa Maria De Filippi e del pubblico in studio. Gemma è stata prima un po’ infastidita, poi ha accettato, specificando però che l’incontro si limiterà a una cena.

Domenica Live, Allegra Cole una “indecenza inqualificabile in tv”. E scatta la denuncia

A Domenica Live, Barbara D’Urso ospita Allegra Cole, una 47-enne americana che si è rifatta il seno fino a raggiungere la taglia 15. Subito scattano le proteste. Si tratta di immagini troppo scandalose per la fascia protetta? Immediata la denuncia da parte del Moige. Verranno prese misure nei confronti del programma di Barbara D’Urso? Ecco cosa è successo.

allegra-cole-barbara-d-urso-domenica-live

A fare scalpore è stato l’intervento di Allegra Cole nella puntata di domenica 14 gennaio. Niente paura se il nome vi è nuovo: si tratta di una 47-enne americana che si è rifatta il seno fino ad arrivare alla taglia numero 15.
47-enne con seno taglia 15 a Domenica Live: scattano le polemiche
La donna è madre di ben otto figli e, per raggiungere quelle misure, ha impiegato tre operazioni chirurgiche per un costo di circa 75mila dollari.

“Volevo un seno gigantesco per mio marito e l’ho avuto – ha dichiarato nel salotto domenicale di Barbara D’Urso – non è di silicone ma all’interno c’è una soluzione fisiologica, un espansore messo in sede sottomuscolare che si inietta periodicamente”.

Barbara D’Urso ospita una 47-enne con seno taglia 15 a Domenica Live. Arriva la denuncia del MOIGE
L’ospitata della super-maggiorata, come prevedibile, ha subito causato una forte ondata di proteste ed indignazione. Tra le tante, è arrivata anche quella del MOIGE, l’associazione in tutela dei più piccoli.

La responsabile dell’Osservatorio, Elisabetta Scala, non usa mezzi termini: “il programma – dice – è inaccettabile e diseducativo con contenuti che offendono la dignità di tutti i telespettatori. La trasmissione dell’intervista a Allegra Cole viola i principi di decenza televisiva”.

Ma, a quanto pare, l’indignazione va oltre le parole: “Abbiamo presentato denuncia al Comitato Media e Minori con l’augurio che venga preso qualche provvedimento affinché scene simili non si ripetano in televisione specialmente in un orario di fascia protetta per la tutela dei minori”.

Chissà se questo intervento causerà qualche problema a Barbara D’Urso e a Domenica Live… cosa potrebbe succedere al programma?

Sylvie Lubamba a Pomeriggio 5: “Io in carcere 3 anni, ecco come rubavo i soldi dalle carte di credito”

A “Pomeriggio 5” parla per la prima volta, dopo tre anni e mezzo di carcere, Sylvie Lubamba, la showgirl divenuta famosa grazie a Piero Chiambretti e tornata in libertà il giorno di Natale. La donna è stata arrestata nel 2014 per uso indebito di carte di credito e oggi dice di essere cambiata e di aver scoperto il dono della fede. Ha anche incontrato Papa Francesco.

UpkPfA5XLjjhKD+xx8egRakQ66MXiF7TMOs30qH3BV0=--lubamba

Nel salotto di Barbara D’Urso sottolinea di essere stata condannata a sette anni e quattro mesi e di avere avuto uno sconto della pena grazie alla buona condotta. “Prendevo il numero e la data di scadenza delle carte di credito anche di gente che non conoscevo. Negli scontrini c’era tutto. Andavo in discoteca, mi invitavano ai tavoli a bere dello champagne, il titolare pagava con la carta, molto spesso lo scontrino veniva dimenticato. Io lo prendevo facendo finta di buttare la gomma da masticare e mi prendevo lo scontrino. Prenotavo alberghi, viaggi ferroviari, acquisti su internet, compagnie aeree. Si parla di sedici anni fa, adesso non si può fare più.
Il reato l’ho commesso prima di iniziare a lavorare con Chiambretti e in televisione. Una volta che ho realizzato il mio sogno, non aveva senso che compissi una sciocchezza del genere. Prima ho avuto due anni di follia. La prima volta ho offerto una vacanza a tutta la mia famiglia”.