“Borriello fai troppo sesso”, il calciatore infuriato ferma il bus e risponde così

Una battuta di troppo e Borriello è scoppiato contro un tifoso. Dopo la sconfitta 2-0 contro il Milan il giocatore della Spal è stato preso di mira da un tifoso che gli ha gridato più volte “fai meno sesso”, mentre passava insieme a tutta la squadra sull’autobus.

kent-borriello-buccino-744x445

Un video diffuso in rete mostra Borriello chiedere all’autista di fermarsi, a quel punto si affaccia dal finestrino e rivolgendosi al tifoso troppo sfacciato, forse, ha replicato “Non ti permettere, non ti permettere più”.
Non sono tardate ad arrivare le reazioni dei tifosi, tra chi ha dato ragione a Borriello, sostenendo che il commento anche se ironico è stato inopportuno e chi invece ha spalleggiato il tifoso ritenendo la rezione del calciatore sia stata eccessiva.

Napoli in testa alla classifica, Nina Moric provoca: “Anche sul Titanic festaggiavano prima dell’iceberg”

Dopo la vittoria del Napoli a Ferrara contro la Spal che ha visto la squadra di Sarri confermarsi in testa alla classifica c’è stato un immediato commento-provocazione di Nina Moric sulla sua pagina Facebook.

WCCOR1_0HA74JLC-014-keaE-U432901173481663qr-593x443@Corriere-Web-Sezioni

“Ho già letto 10 volte “salutate la capolista, vi ricordo che anche sul Titanic festeggiavano e ballavano prima dell’iceberg”, scrive su Facebook. Immediata la reazione dei tifosi partenopei contro la modella…

Antonella Elia e il nipote di Miguel Bosè, scatta il bacio: è amore a Pechino Express?

Seconda puntata bollente per Pechino Express, stavolta ambientata nelle Filippine. A far parlare di se è stata Antonella Elia, che tra lacrime, mucche da lavare e gare di yo-yo ha trovato il tempo per un momento decisamente più bollente.
Ma cosa avrà combinato l’ex valletta di Mike Bongiorno? E chi sarà stato l’oggetto d’attenzione delle sue avanches?

3251112_36_20170920111633

In coppia con la sua personal trainer Jill Cooper, Antonella si è fermata a prendere un gelato nel bel mezzo della prova. Raggiunta dalla coppia dei Las Estrellas, si è lasciata andare ad uno scambio di battute con Olfo Bosé. Ma non è tutto: a gelato in corso, tra i due è scattato un bacio appassionato.
Sarà sbocciato un nuovo amore o si sarà trattato soltanto di un episodio a sé stante?
Per ora sembra solo che Olfo, in squadra con il ballerino Rafael Amargo, sembra aver placato la “fame” della Elia. A sottolinearlo è stato Costantino Della Gherardesca. Il conduttore della trasmissione di Raidue ha infatti pubblicato un tweet ironico a riguardo. Sullo sfondo di una GIF che riproduce il momento del bacio, Costantino ha commentato sardonicamente, rivolto alla showgirl delle Caporali: “ ‘io avevo tantissima fame’. Va meglio Antonella Elia?”
Lei, senza scomporsi, è stata al gioco, rispondendogli con una battuta di spirito: “Molto meglio. Non capisco perché tutti suonino alla porta con un gelato in mano. Salvami o mi tocca tornare a #pechinoexpress”.
Nelle prossime puntate probabilmente scopriremo se la storia tra Antonella e il nipote di Miguel Bosé avrà un seguito o se l’episodio sia rimasto un momento isolato. Per ora, non ci resta che il ricordo di una scena un focosa sotto il sole delle Filippine…

Nancy Brilli a Leggo: “Io, attrice per amore. Con Verdone il top, inseguo ancora il film della vita”

«Faccio questo lavoro per mancanza d’amore, è una falla che richiede quantità e l’affetto dei fan sui social mi fa sentire amata». Parla diritta al cuore Nancy Brilli, l’attrice romana da dopodomani nelle sale con Tiro libero, una storia di crescita e redenzione sul tema dello sport e della disabilità, firmata da Alessandro Valori.

nancy-brilli-6

L’attrice ieri ospite nella redazione di Leggo in veste di direttore per un giorno sullo schermo è la mamma di Dario (Simone Riccioni), un ragazzo snob e arrogante, che dopo una dramma personale inizia ad allenare una squadra di basket formata da ragazzi disabili. Un episodio che lo porterà a crescere. Nel film, anche il cestista italiano Luca Vitali, l’ex campione Carlton Myers e l’allenatore Carlo Recalcati. «Mi sento madrina di questa pellicola spiega Brilli – Ho accettato di interpretare un cameo perché mi ha contagiato l’entusiasmo di Valori e Riccioni».
L’attrice, consacrata sul grande schermo da Compagni di scuola di Carlo Verdone, rivela: «In tv ho fatto tanto, ma al cinema il film della vita ancora deve arrivare. Ho 53 anni, un’età particolare, troppo giovane per interpretare un’anziana e troppo grande per fare la giovane. Ma vado fiera dei miei anni, mi sento bene in questa pelle». E quando le viene chiesto qual è il segreto della felicità risponde così: «Non so la felicità, ma il benessere si ottiene se riesci a stare qui e ora. Se sei presente a te stesso. Per questa ragione, tra le mie canzoni preferite c’è La vita è adesso di Claudio Baglioni».
Brilli, che nel 1987 ha raggiunto il successo al Sistina con Se il tempo fosse un gambero accanto a Enrico Montesano, oggi ha preso una pausa di riflessione dal teatro: «Sto pensando a fare qualcosa di diverso oltre all’attrice. Mi piacerebbe entrare nella produzione e accompagnare giovani talenti nel percorso attoriale».
Con i giornali ha dimestichezza – «Mi sono diplomata in grafica pubblicitaria e conosco l’impaginazione», ci racconta – mentre il ruolo di testimonial della Lazio fu solo un’occasione: «Non seguo il calcio, mi venne offerta l’opportunità e arrivò anche lo scudetto». Infine, Brilli ci rivela i suoi compagni di lavoro del cuore: «Sicuramente Massimo Ghini, me lo sono sposato! Poi anche Gigi Proietti e la scrittrice Margaret Mazzantini, con cui ho portato a teatro Manola».

Melissa Satta, super party vip per i 30 anni di Kevin Prince Boateng

MILANO – Grande festa (in ritardo) per i 30 anni di Kevin Prince Boateng. Il calciatore, nato lo scorso 6 marzo, era impegnato nel campionato con la squadra del Las Palmas e aveva festeggiato assieme alla moglie Melissa Satta e al figlio, il piccolo Maddox.

41440841

Terminati gli impegni sul campo verde Melissa ha organizzato un super party al Cotton club di Milano.
Vestiti con abiti ispirati agli anni ’30 i due hanno accolto molti amici vip fra cui il “collega” Christian Vieri, Giorgia Palmas, Maddalena Corvaglia, Samantha Crippa, Cristiana Corradi e Alessandro Boero.

Barbara D’Urso resta a Domenica Live: “Insostituibile, appuntamento a settembre”

Barbara D’Urso resta salda al timone di Domenica Live anche per la prossima stagione. Dopo i rumours degli ultimi giorni in cui si parlava di una co conduzione con Massimo Giletti è arrivata la dichiarazione ufficiale dai vertici di Mediaset. Queste le dichiarazioni di Giancarlo Scheri in una nota stampa: “Si è chiusa ieri ( domenica ndr) un’altra stagione eccezionale di Domenica Live con Barbara D’Urso, bravissima e insostituibile padrona di casa”.

barbara-durso-bollicine

“Il programma di Videonews – dice il direttore Canale 5 – è stato leader incontrastato per tutta la stagione televisiva ed è diventato, grazie alla bravura di una magica Barbara e di tutta la squadra giornalistica, autorale e produttiva, irrinunciabile per i telespettatori di Canale 5. Ringrazio ancora una volta Barbara e tutta la squadra Mediaset per il grande e impegnativo lavoro svolto anche quest’anno. I telespettatori non dovranno aspettare molto per rivedere Barbara alla guida della domenica pomeriggio di Canale 5: l’appuntamento con lei e con la nuova edizione di Domenica Live è a settembre”.
Il contenitore domenicale di Canale 5 si è confermato anche quest’anno leader incontrastato della sua fascia (dalle ore 17.00 alle ore 18.45) riuscendo a incrementare gli ascolti del +12% rispetto all’omologo dello scorso anno, con una media di 2.557.000 spettatori e del 17.6% di share. Nel corso della stagione sono state registrate puntate record che hanno superato il 21% di share e i 3.500.000 spettatori con picchi di oltre 4.000.000 di telespettatori.

Cicliste nude, le atlete scandalizzano l’Uci: “Oltre ogni standard di decenza”

20140914_78483_wwPrima ha agitato i social network tra favorevoli e contrari, ma alla fine è arrivato il maglio dell’Uci, l’Unione ciclistica internazionale, sulla insolita mise «nuda» delle giovanissime atlete colombiane, sfoggiata in occasione della presentazione della squadra Bogotà Humana al Giro ciclistico femminile della Toscana.Le tutine aderentissime delle cicliste, gialle e rosse nella parte delle spalle e delle gambe, hanno riservato un effetto nudo della zona tra l’ombelico ed il basso ventre: è un trattamento del tessuto color carne che «fotografa» con dovizia di particolari parti del corpo, comprese quelle intime, di solito coperte da magliette e pantaloncini.Una divisa che il presidente dell’Uci, Brian Cookson, ha definito in un tweet «inaccettabile per ogni standard di decenza», assicurando che l’Unione si sta interessando del caso.

“Pacco” Armani per Antonio Conte

172449123-53349c97-8164-42d4-b00d-777a337334ff

Quaranticinque anni e un fisico da fare invidia ai ventenni. E’ Antonio Conte, l’allenatore dei campioni d’Italia della Juventus, che per le vacanze ha scelto il suo Salento. E così, sulle spiagge di Porto Cesareo (Lecce) lo vediamo tonico, un accenno di tartaruga sugli addominali e un costumino che lascia poco all’immaginazione femminile. Accanto a sè la moglie, Elisabetta Muscarello, sua compagna di vita da dieci anni. Un record se andiamo a dare uno sguardo malizioso allo spogliatoio della Juventus.

La prossima stagione per Antonio Conte si aprirà infatti con due senatori della squadra che dovranno affrontare probabilmente delle separazioni non facili e magari avranno dei cali di concentrazione: Gianluigi Buffon e Andrea Pirlo. Antonio Conte è un tipo tosto però, forse anche troppo. Lo sanno bene i dirigenti della squadra che lo hanno riacciuffato per i capelli a fine stagione quando sembrava fosse in procinto di non rinnovare il contratto.

Ma se parliamo di look Antonio Conte non è certo uno sprovveduto. Proprio sui suoi capelli c’è stato l’unico ritocchino che l’ex calciatore leccese si è concesso. Quando correva sui campi di calcio la chioma aveva già fatto capire che non sarebbe durata molto, lui non si è perso d’animo e ha deciso che la piazza in testa non la voleva. E si è fatto aiutare. Ma guai a parlare di questo, argomento tabù.
Parliamo invece del suo costumino blu. L’allenatore incurante dei paparazzi sceglie lo slip basic di Armani. Non è un modello che osano in molti, ma il fisico c’è e glielo permette. Colore sobrio e abbronzatura fanno il resto.

Marika Fruscio: “Il mio segreto per restare in forma? Faccio tanto sesso”

20140106_60445_marikafrusciog5Altro che palestra, ci sarebbe ben altro alla base dello stato di ‘forma’ di Marika Fruscio, la soubrette partenopea di ‘Diretta Stadio‘ e ‘In Azzurro‘.
Secondo quanto ammesso in un’intervista sul blog MondoSpettacolo, la Fruscio avrebbe confidato a tutti il suo segreto:  “Vado in palestra, ma non sono costante, lo ammetto – commenta su MondoSpettacolo – Un po’ per pigrizia ed un po’ anche perché non ho abbastanza tempo da dedicarci…mi tengo in forma limitandomi nel cibo e facendo del buon sesso.”

Marika Fruscio è diventata celebre soprattutto per le sue ‘esultanze mozzafiato’, con spogliarelli e celebrazioni hot annesse, dopo ogni vittoria della sua squadra del cuore, il Napoli:  “Essere riconosciuta come super tifosa di una grande squadra mi fa solo piacere – commenta su MondoSpettacolo – ma ci tengo a sottolineare che il mio tifo e la mia gioia, è qualcosa di molto personale e anche nelle mie quattro mura sono una fanatica. Quindi sia in tv, che a casa la mia verve è identica”, conclude.