Fabio Fulco sui casi di molestie sessuali in Italia: “Non credo a chi denuncia per moda”

Durante la Vita in Diretta si affronta il tema del “NO” e in modo in particolare quello che ha cambiato la vita di qualcuno. Durante il dibattito nel salotto viene mandato in onda un servizio, con l’intervista ad alcuni attori a cui è stato chiesto se si sono trovati di fronte a proposte indecenti.

fabio_fulco_3_mg_9099_950x684 (1)

Rifacendosi allo scandalo delle attrici italiane che hanno denunciato le molestie subite in ambito professionale viene chiesto a Fabio Fulco se ha mai subito molestie o proposte indecenti: «Non credo alle persone che per moda denunciano, che però si sono trovate a casa di qualcuno o in stanza di qualcun altro», spiega in controtendenza a quanto affermato da molte donne del mondo dello spettacolo. Fulco poi prosegue: «I provini si fanno nei luoghi opportuni, tramite il tuo agente. Poi può nascere una simpatina e un avance, ma è un altro discorso e se avviene in questi casi è giusto denunciare».

L’attore quindi sostiene, tra le righe, di non credere a molte sue colleghe che dopo mesi hanno denunciato casi di molestie sessuali e questo riaccende la polemica non solo sulle avances, ma anche sulla mancata solidarietà denunciata da queste donne da parte degli uomini.

“Sesso per un lavoro in tv, fui la prima a denunciare a Le Iene. Ma venni boicottata”

Era il 2005. Dodici anni prima del caso Weinstein e del movimento #MeToo. La vicentina Michela Morellato , allora 18enne, denunciò di aver subito pesanti avances da parte di un popolare giornalista tv che gli aveva proposto, secondo quanto raccontato dalla giovane, un posto nel mondo dello spettacolo in cambio di sesso. “Già allora si sarebbe potuto far scoppiare lo scandalo”, sottolinea, in un’intervista a ‘Il Giornale di Vicenza’, Michela Morellato rivendicando di essere stata la prima ad avere il coraggio di denunciare.

maxresdefault (16)

“Avevo 18 anni – racconta – ed ero alla ricerca di un posto nel mondo. Mi disse che ero un volto interessante per la sua trasmissione. In macchina respinsi le sue pesanti avance mettendomi a urlare. Lui si scusò, aveva 34 anni più di me, e avrei potuto perdonarlo”, dice oggi a distanza di anni. Poi però “mi disse che era un pezzo grosso, che creava e distruggeva le ragazzine come me se non erano carine con lui. Non sopportai quelle parole – spiega al quotidiano – e la mia sete di giustizia mi spinse a denunciarlo”.
A far venire alla ribalta il caso di Michela Morellato fu il programma le ‘Iene’. Il giornalista tv fu denunciato per molestie sessuali, poi la sua posizione fu archiviata e “Michela – riferisce ‘Il Giornale di Vicenza’ – fu risarcita”. “Quello che mi indigna – lamenta Morellato – è che le benpensanti di oggi all’epoca non mi diedero un briciolo di solidarietà”. E denuncia: “Venni boicottata”. “Le televisioni nazionali mi misero nella lista delle persone scomode”, racconta Morellato, che conclude: “Ci vuole coraggio ad andare controcorrente. Può costare caro. Non fai carriera”.

Monica Bellucci, bacio a fior di labbra con Tornatore: “Eʼ il mio regista”

“Sono veramente commossa ed emozionata nel ricevere premio dedicato a un’icona italiana e internazionale. E in più lo ricevo della mani del mio regista, Giuseppe Tornatore. Per me quello con lui è stato uno degli incontri più importanti”. Con queste parole Monica Bellucci ha ritirato il premio Virna Lisi, consegnatole dal cineasta con cui si è scambiata un tenero bacio sulle labbra.

C_2_articolo_3105282_upiImagepp (1)

La diva si è così schierata in difesa del regista italiano, al centro dello scandalo dopo le accuse di Miriana Trevisan. “Malena è stato un grande successo che mi ha aperto tantissime porte. (Quello con Tornatore ndr.) è stato un incontro umano bellissimo, c’è un’amicizia ventennale che ci lega. Ho grande rispetto per questo grande regista e la sua famiglia” ha continuato la Bellucci.
“Virna Lisi è sempre stata un mio mito fin da ragazzino. Ho avuto l’opportunità di conoscerla ma non di lavorare con lei e questo mi dispiace. Era una donna elegantissima e molto spiritosa” ha dichiarato Tornatore. Inoltre “per me è obbligatorio essere qua visto che con Monica è nato un incontro bellissimo della mia vita professionale e un’amicizia, ci sentiamo sempre”.
“La fondazione Virna Lisi porta avanti i valori di mamma, l’unione fra professionalità, serietà, impegno, lavoro unito all’estro, genio dell’artista – ha ricordato Corrado Pesci, figlio dell’attrice – Monica è la massima espressione di un’attrice che ha successo all’estero, molto apprezzata dagli italiani, ma anche riconosciuta nel mondo”.

Sarah Nile, compleanno sexy dopo le nozze: così spegne candeline e polemiche

Sarah Nile compie 32 anni e festeggia con gli amici in un locale. Da degna star di Instagram, l’ex gieffina non si fa sfuggire l’occasione di pubblicare gli scatti del party sui social.

C_2_fotogallery_3083444_upiFoto1F

La showgirl è prossima al matrimonio. I media avevano anche riportato l’addio al nubilato in mise molto sexy. Anche per il compleanno mostra un fisico da urlo e un decolletè impeccabile. Qualche giorno fa è tornata sui giornali per una polemica scatenata da un suo post. Aveva caricato un’immagine datata di due ex tronisti, Francesco Arca e Cristiano Angelucci, intenti a massaggiare i piedi a un Lele Mora in versione pascià.
In riferimento allo scandalo a luci rosse che ha coinvolto il produttore di Hollywood Harvey Weinstein, Sarah Nile aveva commentato così: «Quelle (le attrici che hanno denunciato il produttore, ndr) almeno lo facevano per un Oscar…». In quell’occasione, la replicastizzita di Francesco Arca non si era fatta attendere.

La posizione a luci rosse di Ilaria D’amico su Gigi Buffon: beccati da Chi mentre…

La rivista Chi becca il portiere Gigi Buffon e Ilaria D’amico mentre… La foto fa scandalo sul web e su Twitter diventa un argomento di discussione tra chi non ci vede nulla di male e chi parla di scena a luci rosse.

2573255_1333_thumbnail_1035036 (1)

La bella 43enne, infatti, è inginocchiata di fronte al suo uomo la cui espressione sul volto tradirebbe un certo appagamento: la foto si presta senza alcun dubbio a diverse interpretazioni, ma quella che va per la maggiore è la più piccante e non dobbiamo di certo spiegarvela noi! Ecco lo scatto bollente e i commenti della rete.

Zahia Dehar, fuoritutto tra rouges e pois

Sui giornali i francesi la chiamano “la scandaleuse” e lei non fa niente per impedirlo. Zahia Dehar adesso fa la designer di lingerie ma è più conosciuta per un accaduto hot che scosse il calcio d’oltralpe. Alla vigilia dei mondiali 2010 infatti la giovane, al tempo minorenne, divenne famosa per uno scandalo a luci rosse che coinvolse i calciatori Benzema e Ribery.

C_2_box_35598_upiFoto1F

Da allora Zahia Dehar non ha più smesso di prendere parte a eventi esclusivi e di essere paparazzata. Per la sua ultima partecipazione, l’inaugurazione estiva del giardino delle Tuileries a Parigi, Zahia sperava forse di dare una virata all’immagine iper sexy, optando per un abitino color mattone a pois bianchi con rouges. Peccato che lo scollo profondo abbia mostrato quasi tutto il seno della Dehar e che la gonna cortissima abbia svelato gli slip color carne. La borsa in paglia di Dolce&Gabbana dal sapore provenzale ha completato il suo outfit rivelatore. E in questo tripudio di finezza, vuoi non sgranocchiare con malizia (e grande maestria) una peccaminosa mela candita?

Questa donna è incinta di 5 mesi ma non si vede. Svela il suo segreto, piovono le critiche

Il suo addome continua a fare invidia a tutte: non solo perché è piatto, definito e pronto per la prova costume, ma anche perché è incinta di cinque mesi e non si vede. Lei è Sarah Stage, modella di biancheria intima di Los Angeles che un po’ di tempo fa, durante la sua prima gravidanza, aveva creato scalpore per l’eccessiva magrezza. Questa volta è in attesa del secondo figlio, ma le forme sembrerebbero contraddirla.

41636977

Gli utenti dei social avevano gridato allo scandalo dopo averle visto il pancino quasi invisibile accusandola di non alimentare abbastanza il suo bambino. Dopo il parto aveva sfoggiato inoltre un ventre in perfetta forma. Incinta di 5 mesi posta sui social una nuova immagine e fa sapere a tutti della sua gravidanza.
La foto postata dalla Stage, che la ritrae in bikini insieme a James, il figlioletto di 2 anni e che la modella ha postato su Instagram, non è passata inosservata. ‘”Ieri mi ha toccato il pancino e ha detto: ‘il mio piccolo’’’, ha scritto e ha aggiunto ‘”5monthspregnant” (incinta di 5 mesi), è questo l’hashtag usato dalla Stage.
‘”Ho un pancino piccolo piccolo – ha raccontato a People – il ginecologo dice che il bambino è abbastanza minuto… “. Ma Sarah non dice di essere spaventata dal vedere il suo corpo cambiare: “È eccitante e ne vale la pena, visto il periodo brevissimo”. Il web però si chiede qual è il suo segreto, e lei non ne fa un segreto: esercizio e proteine, che sfoggia in molte delle sue foto su Instagram e le sono costate più di una critica da parte dei suoi follower. Anche se la mamma fit non nasconde di affrontare con stanchezza la seconda gravidanza, così invece di “20/30 minuti di attività, come al solito, faccio solo 10 minuti di esercizi”, racconta. Una routine casalinga, perché c’è da badare al figlio piccolo, che si compone di squat, addominali, esercizi per gambe e braccia.

Paola Perego, la prima foto sui social dopo lo scandalo in Rai

Paola Perego esce in pubblico per la prima volta dopo lo scandalo in Rai che le è costato la chiusura del programma “Parliamone Sabato”. Sono passati quasi due mesi dal sondaggio sulle donne dell’Est.

2445720_1253_paola_perego

Tante le polemiche seguite alla puntata e la conduttrice è finita nel mirino dei dirigenti di Viale Mazzini. Adesso sono in causa. Dopo due mesi di silenzio, sia televisivo che social, la Perego ha pubblicato una foto su Instagram che la ritrae a un evento di Lenzuolissimi a Milano. Appare sorridente e serena.

Kate Middleton nuda e col pancione… su un muro londinese

C_4_foto_1241760_imageKate Middleton nuda e incintissima… su un muro di Londra. Scandalo a Palazzo? Niente paura si tratta solo di un graffito. Lo ha realizzato lo street artist americano Pagesus sulla parete della Faith Inc Gallery di Islington nel nord della città, provocando non poco scalpore. Nel frattempo però la duchessa di Cambridge, ignara di tutto ed elegante in un abito nero, sfoggiava il suo mini pancino di 16 settimane ad un evento mondano nella City. Nel graffito, che porta il logo Game of Thrones, Kate ha una corona in miniatura in equilibrio sulla pancia e copre le sue grazie con le mani, alla Demi Moore di storica memoria nella famosa cover di Vanity Fair. Pare che l’opera abbia già ricevuto numerose richieste di acquisto. Un vero successo! Di tutto ciò è molto probabile che la bella moglie del Principe William non sappia quasi nulla. Mentre il graffito che la rappresentava troneggiava sul muro della Gallery, lei sorrideva serena, le mani, come al solito, davanti al pancino appena visibile, al London Palladium dove ha presieduto con il marito al “Royal Variety Performance”, un evento musicale con scopo benefico.

Alena Seredova – Ilaria D’Amico, stili opposti

C_4_articolo_2074115__ImageGallery__imageGalleryItem_6_imageIlaria D’Amico sceglie lo skinny tartan, Alena Seredova preferisce i leggings e il giubbotto di sicurezza. L’una passeggia per il centro di Milano, l’altra visita il cantiere dell’Expo. La prima si fa immortalare dai flash che la rincorrono per strada, la seconda si selfa con l’amica.

C_4_articolo_2074115__ImageGallery__imageGalleryItem_14_image

Ilaria e Alena due stili con un solo denominatore comune: Gigi Buffon.Dopo le foto scandalo dell’estate con la D’Amico in love con il portierone della Juventus e gli scoop recenti della liaison tra la Seredova e il manager Alessandro Nasi, le due bellone continuano a far parlare… in parallelo.
Ilaria è stata pizzicata nel quadrilatero della moda milanese a spasso con un’amica. Look impeccabile e raffinato come sempre: pantaloni stretti che sottolineano le gambe lunghe e sinuose della conduttrice tv, tacchi alti, giacchino corto nero, occhiali da sole e capelli sciolti sulle spalle.
Più versatile la Seredova che spazia dalle mise sexy e intriganti durante gli shooting o gli eventi mondani a quelle più casual per gli impegni quotidiani. Sui suoi profili social posta le immagini che la ritraggono con l’amica durante la visita al cantiere dell’Expo a Milano. Biker ai piedi, leggings neri, camicia bianca, giubbotto catarinfrangente arancione e caschetto per la sicurezza. Sorride divertita davanti al cartellone della Repubblica Ceca e i follower apprezzano.