Zahia Dehar, fuoritutto tra rouges e pois

Sui giornali i francesi la chiamano “la scandaleuse” e lei non fa niente per impedirlo. Zahia Dehar adesso fa la designer di lingerie ma è più conosciuta per un accaduto hot che scosse il calcio d’oltralpe. Alla vigilia dei mondiali 2010 infatti la giovane, al tempo minorenne, divenne famosa per uno scandalo a luci rosse che coinvolse i calciatori Benzema e Ribery.

C_2_box_35598_upiFoto1F

Da allora Zahia Dehar non ha più smesso di prendere parte a eventi esclusivi e di essere paparazzata. Per la sua ultima partecipazione, l’inaugurazione estiva del giardino delle Tuileries a Parigi, Zahia sperava forse di dare una virata all’immagine iper sexy, optando per un abitino color mattone a pois bianchi con rouges. Peccato che lo scollo profondo abbia mostrato quasi tutto il seno della Dehar e che la gonna cortissima abbia svelato gli slip color carne. La borsa in paglia di Dolce&Gabbana dal sapore provenzale ha completato il suo outfit rivelatore. E in questo tripudio di finezza, vuoi non sgranocchiare con malizia (e grande maestria) una peccaminosa mela candita?