Cecilia e Jeremias Rodriguez contro Barbara D’Urso: “Non andremo mai da lei, ha ferito la nostra famiglia”

ROMA – Botta e risposta al vetriolo tra i fratelli Rodriguez e Barbara D’Urso. Dopo la frecciatina della conduttrice di Domenica Live – “Ringraziando Dio facciamo il 22% di share anche senza i Rodriguez” – in seguito al rifiuto di Cecilia e Jeremias ad andare in puntata, arriva la risposta dei fratellini di Belen.

cecilia-jeremias-rodriguez-barbara-durso

Dalle pagine del settimanale Chi, Chechu e Jere rispondono alla conduttrice partenopea. “Quando sono uscita dalla casa del Gf – spiega Cecilia – ho sentito nei programmi di Barbara D’Urso frasi impronunciabili, devastanti. Frasi che offendono non solo me, ma tutte le donne. Ho subito violenza verbale, una violenza che fa male, per la quale ogni donna si dovrebbe sentire indignata. Mia madre ha sofferto, mia sorella anche. E poi mi risulta che anche ai tempi del Grande Fratello condotto dalla signora, siano nate delle coppie. Trovo tutto questo molto scorretto, molto illogico, oppure logico se si segue la strada di fare polemica e ascolti usando, maltrattando il nostro nome. Di certo però non mi strappo i capelli, sia chiaro”.
E continua: “Lei afferma che fa share senza di noi, eppure fa la puntata parlando solo di noi. Invita persone che parlano di noi, fa talkshow che parlano di noi, parlano opinionisti che non ci conoscono, ma parlano, anzi, sparlano di noi. Ma è normale? Ma sono io a pensare che tutto questo non segue una logica?”.
Anche Jeremias dice la sua: “La mia famiglia, e in particolare mia madre, hanno sofferto davvero per gli attacchi che mia sorella ha subito. Io non cerco la popolarità ‘alza share’, non so nemmeno che cosa sia lo share. Ho visto però che nella mia famiglia questa situazione ha creato un forte disagio, un grande dolore. Per me può anche fare il 100 per cento di share, ma giù le mani dalla mia famiglia. Ho parlato con i miei e abbiamo capito che alimentare le polemiche significava solo fare il gioco che una certa tv impone. Quindi, sa che le dico? Amen. Comunque volevo comunicare che viviamo lo stesso con o senza la D’Urso”. Lo riporta il sito ilGiornale.

Vip che rompono e voltano pagina, ecco le nuove coppie in formazione

C_4_boxPeople_4589_upiFotoAperturaNon fanno in tempo a rompere, che già hanno voltato pagina. Succede a Giorgio Pasotti, fresco di rottura con Nicoletta Romanoff, immortalato insieme a Virginie Marsan, figlia acquisita di Carlo Vanzina, e a Chiara Giordano, che dopo la fine della storia con Raoul Bova sarebbe tornata a vivere e abbraccia teneramente nientemeno che Primo Reggiani, ex di Costanza Caracciolo. Dalle macerie delle coppie vip, ecco nuovi amori che sbocciano…Parola d’ordine: ritrovare l’amore senza perdere tempo. E così ha fatto anche Arnaud Mimran, storico ex compagno di Claudia Galanti (già “risistemata” con Tommaso Buti), che è sempre più “abbracciato” a Tamara Pisnoli, la bionda ex moglie di Daniele De Rossi con cui l’imprenditore francese sembra aver dimenticato la sexy modella paraguaiana.
Inaspettata e, quantomeno sorprendente, la nuova coppia che si profila all’orizzonte ovvero quella composta da Chiara Giordano, ex di Raoul Bova, e Primo Reggiani, fresco di rottura con Costanza Caracciolo. I due, come mostrano gli scatti di Settimanale Nuovo sono stati immortalati a una festa, vicini, complici e teneramente abbracciati. Love story in arrivo?
Stessa domanda per Denny Montesi (ex di Anna Falchi), che su Instagram sorride e abbraccia l’ex velina Giulia Calcaterra, single incallita. Fresco di rottura con Nicoletta Romanoff, vista insieme a tale Federico, insegnante di rugby, Giorgio Pasotti non si è lasciato sfuggire un’occasione galeotta. Sul set di Sapore di te, diretto da Carlo Vanzina il bell’attore, 41 anni, ha conosciuto Virginie Marsan, 29 anni, figlia acquisita dello stesso Vanzina e con lei è stato subito feeling. Come mostrano gli scatti di Novella 2000 i due non hanno perso tempo e dopo una cenetta in un ristorante romano sono “fuggiti” via insieme su una moto. Festeggeranno l’ultimo dell’anno insieme?