Isola, insulti choc di Franco per Rosa ed Elena. Mara Venier “E’ disgustoso insultare delle ragazze”.

Durante la diretta dell’undicesima puntata dell’Isola dei Famosi Franco Terlizzi è in studio e con Alessia Marcuzzi oltre ai problemi di salute parla anche degli insulti rivolti a Rosa Perrotta e Elena Morali.

3645812_2219_isola_diretta_elena_rosa_insulti (2)

Sia Jonathan che Bianca confermano gli insulti, ma Franco smentisce categoricamente. Alessia Marcuzzi poi mostra un video un cui anche Alessia Mancini, parlando con Elena, conferma gli insulti .“Stavo facendo la guardia al fuoco – racconta Elena a Rosa – Alessia (Mancini ndr.) si è alzata, si è messa vicino a me e si è messa a parlare di varie cose, anche della frase di Franco che ci aveva detto Jonathan (“non voglio avere niente a che fare con queste due put***e”). E poi ha detto: “Quella parola non è stata usata solo quando siete arrivate, ma è stata usata anche da altre persone, su di voi, nei giorni precedenti. Un po’ da tutti”. La Mancini però “protegge” Franco confermando che non è stato l’unico a parlar male delle due concorrenti in sospeso.
Mara Venier, stanca sbotta: “E’ disgustoso insultare delle ragazze, vogliamo la verità”. C’è grande confusione, non si riesce ad arrivare al dunque.

Malgioglio: “Il disgustoso bacio a Belén? Era una provocazione, la inviterò a cena”

In una lunga intervista rilasciata a TgCom24, Cristiano Malgioglio ha parlato delle tante amicizie di cui gode nel mondo dello spettacolo. Attualmente è single ma ci sono due personaggi che gli fanno battere il cuore:
“Sono single, però mi fa impazzire Alessandro Preziosi… Con Keanu Reeves sono stato anche a cena, ma non posso dire di più”.

20150204_c4_20150128_89260_01

È tornato, quindi,  a parlare del battibecco avuto con Belén Rodriguez dopo che lui ha rivelato di essere rimasto disgustato da un suo bacio. Malgioglio ha corretto il tiro:
“Ma la mia era una provocazione. Se lo avessi detto a Monica Bellucci si sarebbe fatta una bella risata. E poi detto da me fa solo ridere, lo avesse detto un maschione allora ci sarebbe stato da arrabbiarsi. Poi lei mi piace, canta anche bene. Mi sa che la invito a cena”.