La ricerca: per “eliminare” le rivali in amore le donne ricorrono al gossip

«La gente tende infatti a dare più peso e ritenere più veritiere le informazioni negative che quelle positive sul carattere di una persona», rileva Tanya Reynolds, coordinatrice dello studio.

3e004602277a9ea70f6c102860819813

La ricercatrice ha condotto cinque studi, in cui ha osservato come le donne tendano a diffondere di più le informazioni negative, anche se possono avere effetti devastanti per la reputazione, su una donna percepita come una rivale, sia perchè effettivamente stia cercando di rubarle il fidanzato, sia perchè è attraente o veste in modo provocante. In particolare si è visto che le donne molto competitive diffondono in modo indiscriminato informazioni negative su altre donne.

E nell’epoca dei social media il pettegolezzo è un’arma molto facile e potente da usare per danneggiare la reputazione di qualcuno. «Lo studio mostra come le donne adulte – continua – si comportino in modo simile alle adolescenti bulle». Questo tipo di rivalità in amore tra le donne non è comunque una novità. In ben 137 diversi tipi di culture nella storia, si è visto che il 91% delle donne competono così per l’amore di un uomo. «Bisogna creare una nuova idea di successo delle donne – conclude – che non sia legata all’avere un uomo o all’essere fisicamente attraente, ma a farle sentire più sicure di sì e puntare su qualità come intelligenza e gentilezza».

Isola, tra Francesco Monte e Paola Di Benedetto notte di passione? Così l’ex tronista si prende la rivincita

Non è una novità il presunto flirt tra Francesco Monte e Paola Di Benedetto. Ex tronista lui, e “Madre Natura” accanto a Paolo Bonolis lei, sono sempre più complici. E gli altri naufraghi sembrano confermare la loro vicinanza con i commenti andati in onda nel daytime.

3504822_2025_monte_paola

Per alcuni tra i due potrebbe essere scattato il primo bacio (o forse anche qualcosa di più) durante la prima settimana in albergo dopo l’arrivo in Honduras e prima dell’inizio del reality.
Francesco Monte si sarebbe preso così una rivincita nei confronti dell’ex fidanzata Cecilia Rodriguez, che lo ha lasciato per Ignazio Moser in diretta televisiva. Il modello ci avrebbe provato “spudoratamente” mentre lei era sdraiata sulla sua amaca. Aveva detto qualche giorno fa di andare in Honduras proprio per dimenticare il tradimento della sorella di Belen Rodriguez e ci ha impiegato appena 24 ore.
Monte, inoltre, si dice colpito oltre che dalla bellezza anche dal carattere. E sembra corrisposto. colpito soprattutto dal punto di vista caratteriale. “Qui gatta ci cova”, ha commentato Nadia Rinaldi parlando con le altre concorrenti.

Ecco perché Carlo lasciò Lady Diana per Camilla: “Tutta la verità”

LONDRA – Carlo e Camilla, una storia d’amore senza fine. Per anni in tanti si sono interrogati sul cosa avesse spinto l’erede al trono di Inghilterra a lasciare la seducente Lady Diana per la duchessa di Cornovaglia. E pare ora ci sia una risposta.

225202

Come riporta il Daily Mail, la scrittrice Penny Junior ha raccontato tutte le verità che si sono dietro alla storia più chiacchierata del Regno Unito nel libro “The Duchess: The Untold Story”. E secondo l’autrice, Carlo sarebbe stato attratto da Camilla perché lei aveva un carattere diamentralmente opposto al suo. Lui impacciato e timido, lei autoironica e sicura di sé.
Il figlio di Elisabetta infatti non avrebbe trascorso un’infanzia serena. Con i genitori sempre lontani, lui sarebbe stato cresciuto da una bambinaia molto severa, per poi finire a studiare in Scozia in un instituto dal regime spartano. In quella scuola, Carlo fu oggetto di bullismo. Scriveva lettere per chiedere aiuto, ma il padre Filippo aveva dato istruzioni precise al preside: il futuro re non avrebbe dovuto ricevere alcun trattamento di riguardo. Secondo la scrittrice, i genitori non erano in grado di esprimere affetto e incoraggiamento nei confronti del figlio.
Al contrario Camilla, pare sia cresciuta in un ambiente pieno d’amore. La donna, solare e autoironica, avrebbe conquistato Carlo proprio per la sua capacità di sdrammatizzare le situazioni e di incoraggiarlo. Per questa ragione il figlio di Elisabetta avrebbe perso la testa per lei e anche dopo le nozze con Diana avrebbe continuato ad amarla. Il divorzio e la tragedia successiva sono storia.