“Milano è la città delle escort”. Fa discutere la dichiarazione dell’ex moglie del calciatore

L’ex moglie del centrocampista svizzero Blerim Dzemaili lascia tutti di stucco con una frase sulle escort e sulla città di Milano. Ecco cosa rivela al programma ‘Le capitane’ su SpikeTV la sexy Erjona Sulejmani dopo l’annuncio ufficiale della separazione dal calciatore.

blerim-dzemaili-e-moglie@instagram

Blerim Dzemaili moglie, la modella non si regola e confessa che…
Blerim Dzemaili e la moglie Erjona Sulejmani hanno annunciato la loro separazione lo scorso 24 novembre, a soli due anni dal matrimonio e dalla nascita del piccolo Luan.
Il centrocampista svizzero ha fatto sapere tramite una nota del suo legale che la sexy albanese non è in alcun modo più tenuta ad utilizzare il cognome dell’ex marito in ambito lavorativo come modella e presentatrice.
Inoltre Blerim Dzemaili, che in Italia ha militato nel Torino, nel Parma e poi nel Napoli, ha dato mandato al suo avvocato di “agire a tutela dell’onorabilità e riservatezza propria e del figlio” qualora la signora Erjona parli di vicende personali e private che debbano rimanere tali.

Blerim Dzemaili moglie, dopo il divorzio l’accusa pesante contro il giocatore
La modella, volto del programma ‘Le capitane’ su Spike TV, non si è lasciata intimidire dalle parole dell’ex marito e anzi ha lanciato una frecciatina contro i calciatori in generale che sta facendo discutere il popolo del web.

“Più gli uomini sono ricchi, più tradiscono – ha tuonato la Sulejmani – Ci sono dei giocatori seri e che tengono alla famiglia, ma ho conosciuto anche giocatori per i quali la famiglia è un optional”.

La stoccata finale destinata a mandare su tutte le furie chi transita nelle squadre del capoluogo lombardo è particolarmente tagliente:

“Molti vivono anche a Milano, che ormai è diventata la città delle escort” ha puntualizzato l’ex moglie di Blerim Dzemaili.

“Milano è la città delle escort”. Fa discutere la dichiarazione dell’ex moglie del calciatoreultima modifica: 2017-12-29T00:12:47+01:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment