Patsy Kensit fine di un sex symbol, sciatta e ingrassata: ecco com’è diventata la star degli anni ’80

E’ stata un icona di bellezza degli anni ’80 ma ora la biondina Patsy Kensit è praticamente irriconoscibile. Qualche giorno fa è stata paparazzata all’uscita di una spa a Londra, come racconta il Mirror. La 49enne era senza trucco con i capelli sporchi, palesemnte ingrassata, indossava una tuta sciatta e un paio di infradito.

2462748_1644_patsy12

Colpita da due tumori all’utero nel 2013, l’ex cantante degli Eight Wonder è stata sottoposta a isterectomia. Due anni prima era stata operata per un tumore alle ovaie. Ora sta meglio ma il suo aspetto fisico porta ancora i segni. Nel 1985 fu la voce del gruppo Eight Wonder, tre volte nella classifica dei Top 40 con i brani “Stay with Me”, “Cross My Heart” e “I’m Not Scared”. Nel 1986 fu protagonista del film-musical “Absolute Beginners”, al fianco di David Bowie. Nel 1987 duettò con Eros Ramazzotti nel brano “La luce buona delle stelle”.
Patsy Kensit si è sposata quattro volte (e altrettante volte ha divorzito), e tutti i suoi mariti sono stati musicisti: Dan Donovan, Jim Kerr dei Simple Minds, Liam Gallagher degli Oasis, il dj Jeremy Healy.

Patsy Kensit fine di un sex symbol, sciatta e ingrassata: ecco com’è diventata la star degli anni ’80ultima modifica: 2017-05-25T20:55:28+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment