Allison Mack, la Chloe di Smallville, è a capo di una setta segreta a sfondo sessuale

Allison Mack, la Chloe di Smallville, sarebbe a capo di una setta segreta a sfondo sessuale. È l’accusa choc nei confronti dell’attrice che interpretava l’amica del giovanissimo Clark Kent nella serie tv che è andato in onda per 10 anni dal 2001 al 2011.

Allison Mack 1

Viso angelico, classica ragazza della porta accanto, avrebbe reclutato donne per farle diventare delle schiave sessuali. L’incredibile storia è stata riportata dai media britannici e la vedrebbero come uno dei membri più importanti del culto Dos, acronimo di “dominus obsequious sororium”, ovvero “padrone delle donne schiave”.
La storia è emersa dalle testimonianze di alcune di queste donne vittime della setta che, pentite, hanno rilasciato alla celebre testata la loro dichiarazione. Il Sun ha infine lanciato l’accusa pesante nei confronti della Mack sostenendo come lei fosse stata incaricata dal fondatore della setta Keitg Raniere di reclutare circa 25 ragazze per farne loro delle schiave del sesso.
Le vittime riceverebbero addirittura un marchio a fuoco sulla pelle con le iniziali del fondatore, costrette al digiuno, all’obbedienza nei confronti del loro padrone, a sottoporsi a prove di dolore e a consegnare foto e filmati personali in pose hot. E la bionda attrice di Smallville sarebbe passata da vittima a carnefica di tali oscenità e atrocità.

Siria De Fazio: “Mi spoglio per Playboy e ho sempre Naike Rivelli nel cuore”

E’ stata la prima a dichiarare in tv la sua bisessualità, con Naike Rivelli ha vissuto l’amore senza tabù, e anche adesso che è finita la tiene “sempre nel cuore”. L’ex gieffina Siria De Fazio ha da poco festeggiato i suoi primi 40 anni e ora si regala una copertina importante. A ottobre apparirà nuda su Playboy Italia (Tgcom24 anticipa gli scatti dal backstage) e si racconta senza filtri: “Sono finalmente pronta a tornare in tv”.

C_2_articolo_3087020_upiFoto1F-768x432

Che rapporto hai con il tuo corpo?
Dipende, a tratti buono, altre tremendo. L’ho sempre usato per motivi lavorativi. Ma nel mio privato mi faccio mille problemi, se vedo le gambe un po’ gonfie vado in tilt. Non mi vedo mai bene e non ho mai fatto palestra in vita mia.

I tatuaggi fanno parte del tuo corpo, quanti ne hai?
Circa una cinquantina. Che aumentano continuamente, non riesco più a fermarmi, l’ultimo l’ho fatto al collo, un disegno geometrico. Li ho sempre scelti per un significato, ogni tatuaggio rappresenta un passo importante della mia vita.

Hai una passione anche per il fuoco…
Sono una mangiafuoco, è la mia passione. L’ho fatto per quasi 20 anni ma recentemente mi sono fermata per un problema di salute.

Ti piacerebbe tornare in tv?
Oggi sono più pronta. Sono stata volontariamente distante per qualche anno. Non ero sicura di me, l’ambiente è un po’ complicato, c’è una grande competizione e bisogna essere sempre carichi di energia. Oggi mi butterei nella mischia, mi piacciono i reality, cose leggere…

L’Isola dei famosi la faresti?
Subito. Deve essere molto bella come esperienza, mi sentirei libera.

Sei la prima ad aver dichiarato la tua bisessualità senza problemi, ti è costato?
No, lo rifarei. L’ho detto con spontaneità e naturalezza. Mi ha portato la stima da parte di tutti, avere il coraggio di essere se stessi piace. E io lo sono sempre stata.

Oggi sei innamorata di un uomo o di una donna?
Ho una donna nel cuore.

Naike Rivelli?
Sempre la stessa. Credo che sia l’amore della mia vita. Non ci sentiamo, non abbiamo nessun tipo di rapporto. Ma la porto dentro di me.

Perché è finita?
Siamo due persone con una anima simile ma una mente diversa. Non so cosa faccia, non mi informo su di lei, rimango completamente distaccata, pensa che non la seguo neanche sui social.

Però hai saputo dello sfratto…
Certe notizie mi arrivano all’orecchio tramite altre vie. Mi dispiace, non la giudico. Da donna mi rendo conto che nella vita succedono cose che non hai calcolato bene.

Vuoi fare un appello?
No.

Con chi sei rimasta in contatto del Grande Fratello?
Con Vittorio, il surfista, e Ferdi, che ha vinto. Sono riuscita a mantenere dei rapporti molto buoni solo con loro. Ho un bel ricordo di quel periodo, il reality mi ha fatto rincontrare mio papà che poi ho riperso, ma è sttato piacevole.

Chirurgia estetica si o no?
Ho il viso rifatto, lo chiedi proprio a me? Sono per la chirurga estetica, assolutamente. Non ho paura del tempo che passa, ma sono molto attaccata alla vita, ho appena festeggiato i miei primi 40 anni e mi piace rimanere giovane.

Come seduci?
Con il sorriso.

Dite tutte così…
Certo, prima magari ti guardano il lato B. Ma quello che sorprende di più è il sorriso e lo sguardo, l’allegria. Di donne belle ce ne sono tantissime. Gioco anche io con l’intimo, ma la differenza la fa l’energia.

Come ti definiresti oggi?
Una donna che si appartiene. Che ha capito l’importanza di non fare quello che si aspettano gli altri. Libera di fare cose anche peggiori, ma nelle mie corde.

 

“No make up”, guarda tutti i vip-selfie

Al bando la perfezione, ecco le vip coraggiose che postano selfie “no make up”. La differenza con o senza trucco c’è e si vede, ma le belle dello showbiz non hanno paura di mostrarsi con qualche difettuccio e posano al naturale.

C_4_foto_1419434_imageQualcuna sfrutta la nuova tecnica di maquillage che nasconde il trucco. Per la serie “c’è ma non si vede”.

C_4_foto_1411818_image

L’ultima tendenza è quella del “trucco c’è ma non si vede” e le vip l’hanno seguita subito. Insomma sembrano stanche, affaticate, pallide e senza luce, in realtà hanno un make naturale che le fa sembrare come mamma le ha fatte ma con qualche accorgimento per valorizzare i punti forti del proprio viso.

C_4_foto_1419424_imageE’ facile da realizzare a tutte le età: basta colorare un po’ gli zigomi, stendere un fondotinta dai colori naturali, dare un tocco neutro alle labbra e una spennellata sulle ciglia per farle sembrare più folte e il gioco è fatto.

C_4_foto_1419428_image

Le rughe conseguenza di cattive abitudini, per limitarle no a carboidrati e gomme da masticare

rughe_botulino_botoxInvecchiare è parte della natura di ogni essere vivente, ma raramente uomini e donne acettano le rughe sul loro viso. Oltre a creme e prodotti specifici il primo aiuto per attenuare i segni del tempo sul corpo parte della abitudini quotidiane. Il fumo, ormai è cosa nota, invecchia la pelle e favorisce l’insorgere di rughe, così come un’alimentazione a base di carboidrati ha ripercussioni negative sulla pelle, ma anche l’uso della crema solare, anche quando si passeggia in città, riduce lo stress dei raggi ultravioletti sulla pelle.
Anche l’alcol invecchia, perchè disidrata la pelle e rendendola più secca favorendo la presenza di rughette indesiderate. Anche alcuni movimenti del viso sono negativi per l’effetto “pelle liscia”, come la masticazione di gomme.  Assolutamente da non fare è cercare di eliminare i brufoli, perchè favorisce l’espandersi dell’infezione, la loro riproduzione e la presenza di cicatrici.
Bisogna poi cercare di ricordarsi di struccarsi ogni sera prima di andare a letto e non stropicciare troppo la pelle quando ci si trucca.  Anche il sonno può favorire l’insorgere di rughe, soprattutto se si dorme a faccia in giù: è preferibile usare una federa di raso per il cuscino, così che scivoli sulla faccia senza segnarla o, ancora meglio, dormire sulla schiena.