Turiste nude per strada a Magaluf, l’estate sull’isola più trasgressiva delle Baleari

Una delle donne inquadrate, parlando perfettamente in lingua inglese, grida: “Oh mio Dio” con accento scozzese, mentre si allontana coprendosi il lato b con le mani, dopo aver capito di essere stata scoperta.

41610828 (1)

Le donne scappano perché un gruppo di uomini le ha scoperte. Il filmato sembra essere girato vicino a un bar ben noto di Punta Ballena a Magaluf, Isola Baleari. Un giornale locale riporta che il video è stato girato ieri mattina. Un portavoce del Consiglio di Calvia ha invece dichiarato che la polizia sta indagando, ma non ha ancora identificato le donne. Sesso orale in piazza San Domenico a Napoli: il video finisce su WhatsApp La trasgressione a Magaluf è un problema cronico. Lo scorso fine settimana un gruppo di circa 20 inglesi è stato multato dopo aver attraversato le strade del resort Palmanova, completamente nudi, tra bambini e gente che si dedicava allo jogging. “Il municipio di Calvia non permetterà questo tipo di comportamento e si congratula con la polizia locale per la velocità con cui ha agito”, ha dichiarato il portavoce. Gli incidenti sono stati uno schiaffo in faccia per il consiglio locale, che sta cercando di migliorare l’immagine di Magaluf e di allontanarla dagli scandali degli ultimi anni. I cittadini hanno anche promosso una petizione per porre fine al fenomeno, lanciata sul sito Change.org.

Miley Cyrus, serata da protagonista : dopo lo show di Mtv il nuovo album

In molti hanno osato con look stravaganti e sexy, ma lo scettro della trasgressione non poteva che andare a Miley Cyrus. E’ toccato a lei presentare gli MTV Video Music Awards 2015. E non poteva andare che così. Con la pop star scatenata e sempre mezza nuda che durante la serata ha riproposto i suoi temi preferiti di conversazione: droga e sesso. E il pubblico è andato in delirio.Già prima dello show Miley aveva postato sul suo profilo Instagram scatti ad alto tasso erotico.

20150831_105580_miley12---Copia

Nuda davanti allo specchio del bagno, con le stelline a coprire le parti intime. E poi uno scatto con il lato B completamente scoperto. Insomma, che sarebbe stata una notte bollente lo si sapeva. Ma stavolta la Cyrus ha superato se stessa.Scintille con Nicki Minaj – Nella notte dei Video Music Awards sono però volati anche gli stracci. Nicki Minaj, sul palco per ritirare il premio per il miglior video Hip Hop, ha colto infatti l’occasione per insultare la collega-rivale. “Torniamo adesso a quella str** che aveva molto da dire su di me alla stampa. Miley tutto a posto?” ha esordito, riferndosi all’intervista al New York Times in cui la Cyrus riteneva ‘poco carino’ che la Minaj si lamentasse per non aver avuto nessuna candidatura importante. Per una volta la reginetta degli eccessi ha preferito non alimentare la polemica: “Rilasciamo tutti interviste e sappiamo bene come le manipolano. Congratulazioni Nicki”.A sorpresa il nuovo album in Rete – Non solo sorprendente sul palco ma anche fuori. Nella notte che l’ha vista protagonista agli Mtv Vma, Miley Cyrus ha pubblicato l’album “Miley Cyrus and her dead petz”. Una svolta, nella carriera della popstar, tanto musicale quanto distributiva, con la scelta di proporre gratuitamente il nuovo lavoro su un sito dedicato. “Questa musica non è stata pensata come una ribellione ma come un dono”, ha detto al “New York Times”. Per il nuovo progetto ha collaborato con Wayne Coyne e i suoi Flaming Lips, di cui si sentono le influenze nelle tracce più venate di rock psichedelico. Uno dei brani, il singolo “Dooo it!”, e’ stato proposto dal vivo nella serata organizzata da Mtv ed è giù uscito anche sotto forma di video, con immagini provocatorie e un po’ disturbanti di liquidi colorati che sgorgano dalla bocca dell’artista. Nel disco anche collaborazioni come quella con Big Sean in “Tangerine” e Ariel Pink in “Tiger Dreams”