“Grande Fratello Vip”, dopo la sauna hot di Cecilia arriva Belen

Come ci si scalda nella Casa del “Grande Fratello Vip”? Con una bella sauna ad alto tasso erotico. Come quella proposta da Cecilia Rodriguez.

C_2_articolo_3099383_upiFoto1F-768x432

La sorella di Belen in bikini nero si è infilata nella sauna e al fratello Jeremias ha spiegato: “Avevo freddo, così mi scaldo”. “Sì freddo…” ha commentato lui sorridendo sornione alle pose bollenti della sorellina. E lunedì, per la puntata tv è previsto l’arrivo di Belen Rodriguez.
Nel quinto appuntamento con “Grande Fratello VIP” in prima serata su Canale 5, condotto da Ilary Blasi e la partecipazione di Alfonso Signorini, vedremo Belen varcare la porta rossa per dare sostegno ai fratelli che hanno trascorso la loro prima settimana da concorrenti individuali. Intanto Cecilia si fa notare per le sue esibizioni nella sauna che surriscaldano il pubblico a casa.

Grande Fratello Vip, sauna e bagni notturni per i “ricchi”

Trattamento benessere notturno al “Grande Fratello Vip”. Mentre gli Stazionati fanno i conti con le privazioni, nella casa agiata Giulia, Ivana, Aida, Ignazio e Gianluca si concedono un tuffo in piscina e una sauna rilassante prima di andare a dormire. Stretto in cabina con tre belle donne, il comico inizia a sudare e non solo per il gran caldo. Soprattutto quando i discorsi si spostano sui décolleté femminili…

640x360_C_2_video_755280_videoThumbnail (1)

Giulia e Aida confrontano i balconcini rifatti e anche Ivana ammette di voler presto ingrandire il seno. “Non le hai piccole, sono già grandi e naturali. Al massimo puoi fartele tirare su un po’, ma senza protesi” il consiglio di Giulia.
Per rinfrescarsi un po’ il gruppo si sposta poi in piscina e lo sbalzo termico è notevole. Gianluca propone allora un po’ di acquagym e poi una gara di nuoto tra Ivana e Giulia. La modella vince per un soffio mentre la De Lellis è costretta a ripararsi con le mani in fretta e furia. Essere prosperosa può infatti avere i suoi svantaggi, il costume non ha retto e si è trovata mezza nuda. Per fortuna, però, nessuno ha visto niente…

“Fate la sauna alla vostra vagina”: Gwyneth Paltrow attaccata dai ginecologi

L’attrice inglese Gwyneth Paltrow è da sempre attenta a mantenere un rigoroso stile di vita salutista, mantenendo il suo corpo in forma attraverso lo yoga e le diete detox a base di ​succhi di frutta. E tutti gli appassionati di cinema e non possono ammirare la sua bellezza e la sua tonicità attraverso gli schermi e sui red carpet.

000GwynethPaltrowInStyle3Ma la Paltrow si prende cura anche di quello che non si vede, per di più consigliando altre donne di seguire il suo esempio. Pare che dalle colonne del sito GOOP, di cui la Paltrow è editorialista, l’attrice inglese abbia consigliato alle proprie lettrici di effettuare delle docce di vapore all’interno della vagina al fine di purificarla. Il procedimento, però – a detta della ex moglie del cantante Chris Martin – non dev’essere “casalingo”, bensì fatto con un particolare infuso alle erbe reperibile esclusivamente in determinati centri estetici, con tanto di indirizzo specifico di un centro a Santa Monica, Los Angeles, California.
«Il Mugwort V-Steam è il massimo – scrive l’attrice dei Tenenbaum – basta sedersi su quello che essenzialmente è un “mini trono” e una combinazione di infrarossi e vapore di mugwort ripulisce l’utero e tutto il resto. Si tratta di un rilascio energetico che bilancia il livello ormonale».  «La signora Paltrow dovrebbe limitarsi a recitare sugli schermi e non sostituirsi a un medico» riferisce l’ostetrica e ginecologa Jen Gunter all’Indipendent, «i suoi consigli non sono né salutari né ipotizzabili».
Secondo la dottoressa Gunter, il vapore non è adatto per la vagina, mentre l’infuso di erbe non è una soluzione migliorativa, non avendo la capacità di bilanciare gli ormoni, regolare il ciclo mestruale, combattere la depressione o curare l’infertilità.
«Inoltre – continua – il vapore non arriva nell’utero a meno che non si usi un particolare attrezzo dotato di un certo tipo di pressione. Posso sicuramente dire che non bisogna mai, e sottolineo mai, fare una cosa del genere».  Non del tutto contrario è invece il dottor David Finke, meglio noto come il “ginecologo delle dive”: «Non penso che sia una pazzia dire che possa portare benefici – dice alla rivista People – può incrementare la circolazione sanguigna per al massimo per un’ora. Per quanto riguarda ormoni e tutto il resto, credo che invece non serva a nulla».