Vittorio Cecchi Gori è fuori pericolo: le parole di Rita Rusic sullo stato di salute dell’ex marito

Vittorio Cecchi Gori e le ultime news sul suo stato di salute. A rivelare le condizioni dell’ex produttore cinematografico e ex Presidente della Fiorentina è l’ex moglie Rita Rusic, che ha preso il primo volo da Miami per stargli accanto. La donna ha confessato che l’ex marito si è…

cecchi-gori-rusic

Non è stato un Natale da ricordare per Vittorio Cecchi Gori, trasportato d’urgenza al Policlinico Gemelli di Roma in seguito ad una ischemia cerebrale che lo ha colpito la mattina del 25 dicembre. I
l noto produttore cinematografico 75enne è uscito dal coma farmacologico solo poche ore fa, ma resta in terapia intensiva monitorato dall’equipe del Professor Antonelli.
Direttamente da Miami Rita Rusic, ex moglie di Vittorio Cecchi Gori dal 1983 al 2000, si è precipitata insieme al figlio Mario in ospedale per sincerarsi delle sue condizioni, mentre l’altra figlia Vittoria ha preferito non accompagnarli.
Terminata la visita all’ex Presidente della Fiorentina, Rita Rusic – oggi affermata produttrice cinematografica in America – ha fatto sapere:
“Sono appena stata da Vittorio, era contento di vederci. E’ cosciente, vigile, ovviamente provato. Si è emozionato e commosso vedendoci, ma ci ha detto il professore che lo sta seguendo che tra due giorni potrebbe uscire dalla rianimazione se tutto procede al meglio”.
Per Vittorio Cecchi Gori ultime news tutto sommato confortanti
Cecchi Gori, una vita al massimo tra calcio, cinema, politica e guai con la giustizia, è dunque uscito dal coma farmacologico, respira aiutato dall’ossigeno e le sue condizioni sono state giudicate serie ma stabili.
A preoccuparsi parecchio è stata anche Valeria Marini che, subito dopo il malore che ha colpito l’ex Patron dei Viola, ha dichiarato:
“Avremmo dovuto passare insieme il Natale proprio perché non volevo lo trascorresse da solo. E la sera della vigilia lo cercavo, ma il suo telefono era muto. Ho capito che poteva essere successo qualcosa”.

Salma Hayek rivela: “Donald Trump ci ha provato con me mentre ero fidanzata”

In una intervista al Daily Show, Salma Hayek ha raccontato di essere stata corteggiata da Donald Trump. L’attrice messicana ha ricordato che era a una festa con il fidanzato e i due sono stati avvicinati dal tycoon, “un gentiluomo, simpatico e carino”. Donald fece amicizia col fidanzato e dopo essersi fatto dare i loro numeri di telefono, iniziò a chiamare la diva di “Frida”, dicendole: “Lui non va bene per te, non è abbastanza importante, esci con me invece”.

salma-hayek-e-donald-trump-850x789

L’attrice non ha ha precisato chi fosse il fidanzato di allora, ma ha assicurato al conduttore Trevor Noah che non si trattasse dell’attuale marito Francois-Henri Pinault. Secondo il racconto, Trump parlò a lungo con la coppia e visto che faceva freddo appoggiò il suo cappotto sulle spalle della star di Hollywood. E a fine serata li invitò anche al suo casinò di Atlantic City.
Salma Hayek, nata in Messico, ha spesso criticato l’attuale presidente Usa, in particolare per le sue politiche sull’immigrazione.