Paola Caruso, flirt con il tronista spagnolo a “Supervivientes”

Paola Caruso, dopo aver partecipato all’Isola dei Famosi nel 2016, è protagonista della versione spagnola del reality show, “Supervivientes”. Non è neanche passata una settimana dall’inizio, e la showgirl italiana è finita in nomination.

C_2_articolo_3068572_upiImagepp

La sua avventura è cominciata però all’insegna del gossip. Infatti tra lei e Ivan Gonzalez, ex tronista della versione iberica di Uomini e Donne, ci sono già stati i primi contatti ravvicinati.
Fino ad ora tra i due non c’è stato ancora un bacio, ma solo scambi di tenerezze. Se Ivan ha cercato con il contatto, la Caruso sembrava decisamente gradire. Quello che la concorrente italiana Paola non sa è che Gonzalez non è stato particolarmente tenero nei suoi confronti. Durante una notte, lontano dalla showgirl, l’ex tronista ha confessato a un altro concorrente: “Nessun matrimonio con lei, ma pim pam e arrivederci”.

Siffredi lascia l’Isola :”Samantha manipola il gruppo” e lei risponde “non hai capito niente”

E’ tempo di saluti all’Isola dei Famosi, la produzione comunica al gruppo che Rocco Siffredi deve rientrare in Italia.
Per Rocco e Samantha è il momento dei saluti e anche l’occasione di togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

C_2_fotogallery_3009854_1_image

Siffredi, infatti sin da subito ha cercato di stuzzicare i naufraghi sottolineando il ruolo di “manipolatrice” di Samantha “Tu sei una grande stratega – dice a Samantha – sei la giocatrice principale sull’Isola”.
A dargli man forte anche Raz Degan, tanto che i due le affibbiano il nomignolo di Principessa Clotilde: “Tutti prendono ordini da Principessa Clotilde – dice ironico Raz – è lei che manda i soldati in nomination, è lei che decide come viene gestita la corte”.
La De Grenet non ci sta a riconoscersi in questo ruolo e risponde:” Se ti sei fatto questa idea di me non hai proprio capito nulla”.
Ma non è più tempo di recriminazioni, Rocco deve dire addio ai suoi compagni di avventura e quando ormai e lontano Samantha De Grenet tira un sospiro di sollievo: “Lo spirito dell’Isola mi ha ascoltata… e poi dormiamo più comodi in capanna”.