Jeremis Rodriguez e la dedica a Giulia De Lellis: “Sei enorme piccolina… Mi manchi da morire”

Una dedica inaspettata arriva direttamente dall’account instagram di Jeremias Rodriguez, fratello di Belen e partecipante al Gf Vip con la sorella Cecilia.

Diapositiva1-4

Jeremias ha dedicato un pensiero a una sua ex coinquilina e dal social ha postato una foto che lo vede recluso nella casa di Cinecittà assieme a Giulia De Lellis, seguito dalla didascalia: “Sei ENORME piccolina… Mi manchi da morire”.
A chi ha ricordato a Jeremias che durante il reality Mediaset i rapporti non erano proprio dei migliori ha risposto: “Solo gli stupidi non cambiano idea”.

Chris Cornell, l’ultimo messaggio di prima di morire: aveva previsto tutto con questa frase da brividi

La morte di Chris Cornell, suicidatosi nella notte tra il 17 e il 18 maggio impiccandosi nel bagno di una camera d’albergo di Detroit, ha lasciato profondamente sbigottiti i fan, ma soprattutto i membri dei Soundgarden con cui stava girando l’America in tour.

SEATTLE, WA - APRIL 10:  Chris Cornell of Soundgarden performs an acoustic set hosted by 99.9 KISW at Aston Manor on April 10, 2013 in Seattle, Washington.  (Photo by Mat Hayward/FilmMagic)

L’aveva annunciato al suo ultimo concerto ma nessuno poteva immaginare a cosa si riferisse: il cantante Chris Cornell aveva lanciato l’inquietante messaggio dal palco ma nessuno gli ha dato peso finché non è arrivata la notizia del suicidio.

Perde 127 chili dopo aver distrutto la vasca da bagno: “L’umiliazione mi ha salvato la vita”

louth-8-630x476“Il momento più umiliante della mia vita è stato quando con la mia mole ho distrutto la vasca da bagno“. Così racconta Brianan McEnteggart, una donna britannica che a causa della sua obesità rischiava di morire.
Ed è stata proprio quella brutta figura a salvarla. “I medici mi avevano avvertito – racconta – che se continuavo a non dimagrire sarei morta entro 18 mesi“.Poi la svolta. “Ero nella vasca da bagno dei miei genitori e mi stavo lavando, quando all’improvviso il telaio ha ceduto e tutta l’acqua è fuoriuscita. Non sapevo cosa fare”. Ma l’umiliazione le ha dato la spinta giusta per mettersi a dieta e salvarsi.  Oggi la donna ha trovato l’amore ed ha conquistato il titolo di Slimming World’s Woman 2014. “Quando guardo indietro – conclude – mi rendo conto che prima non ero una ragazza felice. Ora cammino a testa alta”.

Lily Allen choc: “Ho rischiato di morire a causa di un aborto quattro anni fa”

Lily-Allen-Sam-CooperConfessione choc quella di Lily Allen che ha ammesso che nel 2010 stava per morire a causa di un aborto. La pop star aspettava il suo primo figlio da Sam Cooper ma purtroppo ci sono state delle complicazioni nella gravidanza e ha perso il bambino.
«Ho rischiato di morire», dice al The Sun, «Ma non me ne importava nulla, ero completamente insensibile dopo aver perso il mio bambino».
«Non è qualcosa che puoi superare. È una delle cose più brutte che possa capitare a una persona», ammette con dolore e poi dice di averlo superato.  L’operazione andò bene e con il tempo la Allen ha avuto due bambine: Ethel di due anni e Marnie di uno.
Oggi la cantante è felice ma ammette di aver passato uno dei periodi più brutti della sua vita, in cui cercava di sfogare i suoi dolori nell’alcol.