Noi tifiamo Italia: ecco le wags delle curve azzurre

L’ultima possibilità per staccare il biglietto per i Mondiali. L’Italia scende in campo e in tribuna parte il tifo delle azzurre pronte a sfoderare le armi più sexy per surriscaldare le curve. Non importa chi sarà sul tappeto verde o in panchina, le wags incendieranno lo stadio: da lady Buffon Ilaria D’Amico alle veterane Madalena Nullo, Carolina Bonistalli, Martina Maccari alle new entry Martina Rubini e Natalia Leteri.

C_2_articolo_3106137_upiImagepp (2)

Ci sono mogli, fidanzate e compagne. Quelle che di partite allo stadio con la maglia azzurra ne hanno viste tante, quelle che si emozionano per la sfida, quelle che fanno gruppo, quelle che accennano un tifo timido. Tra i pali scende Gigi Buffon e a fare il tifo ci sarà Ilaria D’Amico. Poi il trio Maddalena Nullo, moglie di Andrea Barzagli, Martina Maccari, moglie di Leonardo Bonucci, e Carolina Bonistalli, moglie di Giorgio Chiellini.
In mezzo al campo dovrebbero entrare dall’inizio Florenzi e Jorginho. Sugli spalti a tifare le rispettive Ilenia e Natalia. In panchina non mancano le curve sexy di Giorgia Duro, moglie di Gallo Belotti, Francesca Fioretti, compagna di Davide Astori, e Sarah Felberbaum, moglie di Daniele De Rossi. Ma non solo. Sfoglia la gallery e scopri tutte le wags della formazione azzurra.

Zahia Dehar, fuoritutto tra rouges e pois

Sui giornali i francesi la chiamano “la scandaleuse” e lei non fa niente per impedirlo. Zahia Dehar adesso fa la designer di lingerie ma è più conosciuta per un accaduto hot che scosse il calcio d’oltralpe. Alla vigilia dei mondiali 2010 infatti la giovane, al tempo minorenne, divenne famosa per uno scandalo a luci rosse che coinvolse i calciatori Benzema e Ribery.

C_2_box_35598_upiFoto1F

Da allora Zahia Dehar non ha più smesso di prendere parte a eventi esclusivi e di essere paparazzata. Per la sua ultima partecipazione, l’inaugurazione estiva del giardino delle Tuileries a Parigi, Zahia sperava forse di dare una virata all’immagine iper sexy, optando per un abitino color mattone a pois bianchi con rouges. Peccato che lo scollo profondo abbia mostrato quasi tutto il seno della Dehar e che la gonna cortissima abbia svelato gli slip color carne. La borsa in paglia di Dolce&Gabbana dal sapore provenzale ha completato il suo outfit rivelatore. E in questo tripudio di finezza, vuoi non sgranocchiare con malizia (e grande maestria) una peccaminosa mela candita?

La classifica sexy dei leader mondiali. Renzi 44esimo, c’è anche Papa Francesco

Le doti di un vero leader? Intelligenza, intuito, capacità strategiche e una buona dose di carisma. Ma essere anche sexy non guasta. Per questo il sito HottestHeadsOfState.com, che dell’aspetto dei leader mondiali ha fatto la sua ragion d’essere, ha pensato bene di elaborare una classifica “sexy” di tutti i Capi di Stato e di Governo del pianeta.

matteo-renzi1-770x512

Ci sono gli europei, gli americani, gli asiatici. Teste coronate, premier europei e leader asiatici. Il più sexy? Il semi-sconosciuto Re del Bhutan, Jigme Khesar Namgyel Wangchuck, classe 1980, vestito tradizionale e capello ingellato. Sugli altri scalini del podio il fascino latino la fa da padrone: al secondo posto Enrique Peña Nieto, brizzolato presidente del Messico, seguito dal re di Spagna Felipe IV, il cui pizzetto fa ancora battere qualche cuore.
La fama da latin lover del maschio italico, invece, non convince: Matteo Renzi è solo 44esimo. Prima di lui ci sono Putin, Obama e Alexis Tsipras (che entra di diritto al decimo posto). Magra consolazione: dopo di lui c’è il premier inglese Cameron, al 56esimo posto. Se la cava bene, invece, il presidente Mattarella (sessantaseiesimo), che batte perfino il principe Alberto di Monaco, 67esimo malgrado i trascorsi da rubacuori.
Ma non è finita qui, perché in classifica ci sono anche le donne: la più sexy, al quarto posto, è l’argentina Cristina Fernández de Kirchner, capello rosso e trucco pesante. Dopo di lei, la bionda presidente della Croazia Kolinda Grabar-Kitarovic, che si classifica nona. L’inflessibile frau Merkel, invece, conquista un 92esimo posto di tutto rispetto, e, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, tra le donne non è nemmeno l’ultima.
Neanche Papa Francesco, in quanto capo del Vaticano, è stato risparmiato: il Pontefice è 125esimo, ma lui, si sa, punta più sul piano spirituale. L’onta di arrivare ultimo tocca invece al leader supremo della Corea del Nord Kim Jong Un: il suo taglio di capelli “ufficiale” non ha convinto praticamente nessuno. Se lo sapesse, di sicuro attuerebbe qualcuna delle rappresaglie per cui è tristemente famoso.

Andrea Pirlo con Valentina fa il tenero

C_4_articolo_2058806__ImageGallery__imageGalleryItem_0_imagePrima vacanza insieme per Andrea Pirlo e Valentina Baldini. Dopo la fine del matrimonio con Deborah Roversi, il fuoriclasse della Nazionale ha deciso di uscire allo scoperto e di mostrarsi con la sua nuova fidanzata. “Chi”, infatti, immortala i due intenti a scambiarsi dolci effusioni in barca al largo delle Baleari. Lei, bionda dal fisico mozzafiato, riesce a far sorridere anche un “duro” come lui…Archiviati i Mondiali, lontano dalle polemiche che hanno interessato la Juve dopo il cambio allenatore, Andrea Pirlo ha approfittato degli ultimi giorni liberi prima del ritiro per stare con la bionda che gli ha fatto perdere la testa lo scorso inverno. Valentina, fisico aitante e bikini decisamente micro, si distende al sole accanto a lui e riesce a strappargli coccole e sorrisi. Da quando stanno insieme è la prima volta che si concedono un momento intimo senza paura dei fotografi, mostrandosi come una qualsiasi coppia di innamorati. Pirlo, tra una carezza e un bacio, sembra aver proprio perso la testa…

Da ginnasta mondiale a sexy squillo di lusso: la storia di Florica, ex atleta romena

1619291-1402511468La sua vicenda ha dell’incredibile: era una ginnasta fra le migliori del mondo, erede della mitica Nadia Comaneci, sua connazionale romena che dominò le cronache sportive 30 anni fa. Ma lei, Florica Leonida, alle passerelle ora che ha 27 anni ha preferito… le case d’appuntamenti fra le quali anche quella di Villach, in Carinzia, poco dopo la frontiera, frequentata da molti italiani.A scoprirlo è stato il Daily Mail che riporta sue dichiarazioni choc: “Devo sbarcare il lunario, faccio ciò che devo”. Florica ha gareggiato anche in Italia per la Gal di Lissone (Milano) – nel 2005 – dopo essere cresciuta tra i mille sacrifici: era entrata nella nazionale romena allenata da Octavian Bel vincendo decine di medaglie: l’argento a squadre ai Mondiali di Anaheim 2003, negli Usa, e poi l’argento europeo a squadre a Volos 2006, proprio dietro alle nostre azzurre. La sua specialità era la trave, è stata anche oro europeo juniores a Patrasso 2002.  Dopo la carriera sportiva, si è persa. Le voci circolavano nell’ambiente divenendo sempre più insistenti: alcuni siti di escort riportavano la foto di una ragazza identica a “Floarea”, come la chiamano gli amici. Quel fisico modellato da anni di esercizio, prima come ginnasta, poi come allenatrice, è diventato la conferma.  Lo ha confessato al Daily Mail: “Sono una prostituta. Lavoro in un bordello”. A 27 anni ha preso la decisione difficile di prostituirsi per soldi. Andata in Germania ha cambiato nome: Sascha Brown. Prendeva gli appuntamenti attraverso un sito porno, riceveva in un bordello, vita squallida ma guadagni importanti. Dai 700 euro al mese come allenatrice, alle migliaia di euro al giorno. Sasha arrivava a guadagnare anche tremila euro per una notte.  Presto i guadagni sono aumentati, entrate sempre più importanti per lei che doveva provvedere anche alla famiglia in Romania. I genitori non sapevano, fino alla sua rivelazione, che lei facesse la prostituta. Ma ormai, per sua stessa ammissione, è difficile cambiare vita. O meglio, cambiare lavoro. Dopo che i giornali in Romania hanno raccontato la sua storia, Florea-Sascha ha cambiato città, trasferendosi dalla Germania all’Austria, a Vienna. Lì divide un appartamento con una amica, una collega.

Rocco Siffredi, niente sesso durante il Mondiale: “Il mio voto di castità per gli azzurri”

rocco-siffredi-in-una-foto-promozionale-di-ci-pensa-rocco-290233_jpg_1400x0_q85

Sale la febbre azzurra in vista dei Mondiali e il tifoso d’eccezione Rocco Siffredi ha deciso di fare un voto di castità per la vittoria dell’Italia nella rassegna iridiata. L’attore porno ha pubblicato un video sul suo profilo personale, dove annuncia il suo stop al sesso per tutta la durata dei campionati del mondo: “L’unico orgasmo che non dimenticherò mai è quello che ho avuto nel 2006, insieme a tutti voi”.

Balotelli “Re” del Corcovado, su Instagram: “Brasile, stiamo arrivando”

20140605_71294_balobrasMario Balotelli è già in clima Brasile. L’attaccante azzurro che in tarda serata, assieme a tutta la comitiva azzurra, partirà per Rio, ha postato sul suo profilo Instagram una sua immagine con la maglia azzurra numero 9 in cui si “sostituisce” al Cristo Redentore del Corcovado, affacciato a braccia aperte sulla baia di Guanabara. Il commento di Supermario è sintetico: «Brasile, stiamo arrivando».

Alena Seredova e Ilaria D’Amico, due stili a confronto

imagesAlena Seredova, picnic allo Juventus Stadium e foto felici con le amiche. Ilaria D’Amico, impeccabile e in tiro per andare in tv, beccata mentre scende dal taxi a Milano. Continua su binari ben separati il gossip dei Buffon e mentre lui è impegnato con la nazionale italiana in vista dei Mondiali, la sua ex si rilassa in campo con i figli, mentre la giornalista di Sky si dedica agli impegni professionali. E all’anulare spunta un brillocco…Nonostante la separazione consensuale e quindi la parola fine sulla storia tra Alena Seredova e Gigi Buffon, continua l’attenzione mediatica per i protagonisti, tanto amati dai fan. La Seredova cinguetta sui social mostrando sorrisi e gratitudine per i follower che in questo periodo la stanno sostenendo. Trascorre il tempo con i figli e le amiche, ma non abbandona il terreno di gioco, postando foto felici sul tappeto verde di Torino.
Nel mirino dei paparazzi, invece, la D’Amico intercettata mentre scende dal taxi in direzione degli studi televisivi. Jeans bianchi attillati, camicia bianca e giacca marrone in lino con sandali e borsa griffatissimi, la telegiornalista osserva sorniona i flash nascosta dietro gli occhiali da sole e mostra il suo look elegante e perfetto.

Marika Fruscio saluta gli Azzurri al Mondiale e pubblica le foto super sexy su Twitter

20140526_70609_001Le stavamo aspettando e sono arrivate. Le foto hot di Marika Fruscio, scattate per salutare gli Azzurri in partenza per il Mondiale non si sono fatte attendere e sono state pubblicate sul profilo Twitter della soubrette. In tutto sono state postate ben 4 foto, una più sexy dell’altra, nella quale la Fruscio fa il suo ‘in bocca al lupo’ alla Nazionale di calcio italiana. Un servizio fotografico più che incoraggiane, a tinte tricolori.

Shakira-Jennifer Lopez, sfida Mondiale: ecco il contro-inno di Brasile 2014

indexUn progetto patrocinato dal World Food Programme per sensibilizzare contro la malnutrizione infantile,certo, ma forse anche una mossa per infastidire la arci-rivale Jennifer Lopez, a cui la Fifa ha chiesto di incidere e cantare We Are One, l’inno ufficiale dei mondiali del Brasile 2014.
Fatto sta che Shakira, autrice del celeberrimo motivetto “Waka Waka” che aveva accompagnato i campionati del mondo di calcio 2010 tenta una mossa di disturbo per tornare alla ribalta. Oltretutto con una canzone disarmante nella sua facilità accompagnata da un video che ha molto di calcistico.Il contro-inno dei mondiali 2014 si chiama “La La La” e nelle immagini che gli fanno da sfondo appaiono una serie di calciatori di fama mondiale come Messi, Neymar, Fabregas e Pique, quest’ultimo compagno nella vita di Shakira. Come reagirà Jennifer Lopez? Sono troppe due prime donne in uno stadio.