Clarissa Marchese: “Fausto Brizzi deve farsi curare, è malato di sesso”

Non si fermano le testimonianze di attrici e modelle contro il regista Fausto Brizzi, accusato da molte di averle molestate sessualmente. Clarissa Marchese, ex Miss Italia 2014, è stata una delle prime a uscire allo scoperto. “Ho fatto un provino con lui, mi chiese di spogliarmi perché per farmi lavorare doveva fidarsi di me – racconta a “La Repubblica” -. Deve chiedere scusa e farsi curare, anche il sesso può essere una dipedendenza”.

clarissa_marchese11

“Magari il cinema l’avrei fatto e oggi sarei un’attrice ma è come se le molestie pesanti di Brizzi avessero sporcato i miei sogni”. Oggi il cinema per Clarissa Marchese è una porta che non si è mai aperta, una possibilità che è rimasta tale. La sua carriera ha preso tutt’altra china. Prima è passata dalla tv, a “Uomini e donne”, poi ha trovato nel web la sua dimensione, diventanto un’influencer da 800mila follower su Instagram.
“Ho deciso di venire in Italia (da Miami dove vive – ndr) per raccontare la mia storia – dice al quotidiano romano -. Perché quel giorno io ho perso un provino, ma c’è chi ha perso molto di più”.
La Marchese racconta di essere stata nello studio-abitazione del regista nel 2015. E di essersi trovata di fronte a due Brizzi. Il primo, quello che l’ha accolta e intrattenuta per quasi un giorno intero. “Fu gentilissimo e disponibile, ero lusingata. Per l’intera giornata si è comportato in maniera impeccabile spiegandomi un sacco di cose”. Poi il secondo, una volta restati soli di sera. “A un certo punto ha detto: ‘Spogliati’. Mi sono sentita brutalizzata, il regista professionale si era tramutato in un altro uomo”. Di fronte alle perplessità della ragazza Brizzi spiegò che lei, con il suo fisico, era destinata a ruoli sexy, e quindi doveva potersi fidare di lei per non avere sorprese sul set. “Dopo i miei rifiuti si era fermato. Era tornato quello di prima” dice la Marchese che comunque se ne andò per poi tornare il giorno seguente. Quando la scena si ripetè praticamente identica.
L’ex Miss dice chiaramente che “non ci fu violenza sessuale”, ma dopo la seconda volta “me ne sono andata. Umiliata. Offesa. Piangevo dentro”. E alla domanda sul perché non abbia denunciato la cosa risponde che di aver pensato “che non mi avrebbero creduto. O avrebbero minimizzato: in fondo mica ti ha aggredita”.
Oggi invece ha deciso di parlare “perché ho 800mila follower, in gran parte ragazzine giovani, che sognano la tv e il cinema. Ho pensato a loro. Il mio messaggio è: non vi piegate, io non l’ho fatto e ho avuto successo lo stesso”.

Tabria Majors sfida gli angeli a suon di curve XL

Maggiorata e con un forte senso dell’umorismo. E’ Tabria Majors la modella curvy che ha posato come gli angeli di Victoria’s Secret indossando la stessa lingerie per dimostrare che le donne di tutte le taglie possono osare… proprio come ha fatto lei.
Come la collega Ashley Graham anche Tabria è attiva nel promuovere “l’orgoglio curvy”.

C_2_articolo_3104954_upiFoto1V (2)

Per questo motivo ha recentemente ha indossato la stessa lingerie con cui sfilano gli angeli di Victoria’s Secret e condiviso le immagini delle due silhouette a confronto, la sua e “l’originale”, sui social.
Di Nashville, Tabria ha superato le selezioni per comparire su Swimsuit Issue del prossimo anno, inserto di Sports Illustrated dedicato ai costumi da bagno, insieme ad altre cinque modelle.

Julianne Moore e Liv Tyler in lingerie

Triumph ha scelto come testimonial una donna over 50 e una con curve floride, sfatando il mito delle modelle teen e della taglia zero: le sue due nuove muse ispiratrici sono le attrici Julianne Moore e Liv Tyler.

C_2_box_44412_upiFoto1F

A 56 anni Julianne Moore rimane una delle donne più belle di Hollywood. La sua eleganza e il suo fascino unico la distinguono da ogni altra attrice. Mamma di due teenager, nonostante abbia superato abbondantemente i 50 anni, non rinuncia ad utilizzare l’arma della seduzione: gli ultimi red carpet ne sono la prova.
Per questo motivo è stata scelta come ambassador per FLORALE BY TRIUMPH. Nelle foto Julianne, dagli inconfondibili capelli rossi, indossa completini in pizzo nero e rosso, giocando con foulard e vestaglie.
L’attrice Liv Tyler, 40 anni ed autentica icona rock, è protagonista della campagna TRIUMPH ESSENCE in cui il suo corpo appare irresistibile. Liv è da anni sostenitrice di una totale libertà estetica e per questo motivo non ha mai nascosto il suo corpo durante le gravidanze o mortificato con diete eccessivamente dure. Ha fatto delle sue forme un punto forza ribadendo il concetto che la bellezza non ha taglia. Col body trasparente o con i reggiseni rossi, in questa campagna, appare irresistibile.

Vanessa Incontrada più bella delle modelle

Inutile negarlo, Vanessa Incontrada si piace e piace. Sarà per via del volto irresistibile, della simpatia travolgente o del fisico formoso che lei accetta e valorizza con l’abbigliamento giusto? Dietro questa domanda si cela il successo della sua linea per Elena Mirò.

C_2_box_44011_upiFoto1F (1)

La nuova collezione firmata da Vanessa Incontrada, presentata a Milano nello store di Piazza della Scala, si compone di capi comodi, rubati al guardaroba maschile e rinterprati in chiave femminile. Lo stile, nei tessuti e nei modelli, si ispira all’eleganza britannica. Per presentarla, ha scelto di far sfilare dopo le modelle anche le “cartamodelle”: un modo per raccontare il percorso ed il lavoro che sta dietro alla creazione di un capo.
Una collezione ricca di dettagli che Vanessa Incontrada, oltre ad aver disegnato, ha anche indossato personalmente per la campagna del brand. Guarda nella gallery il confronto tra le foto del catalogo e la modella in passerella: la sua bellezza è strabiliante.

Belen realizza i suoi sogni lontano dall’Italia

In questa calda estate Belen non si è mossa dalle Baleari dove ha trascorso gran parte delle sue giornate con il piccolo Santiago tra bagni di sole a bordo piscina e selfie hot. Distante dalla mondanità, ma mai dai social. Proprio attraverso Instagram la showgirl argentina racconta di essere volata lontano per realizzare un sogno bellissimo. E nel frattempo posta uno scatto sexy per ringraziare i 6 milioni di follower.

19905176_1316746008447635_877066251950638226_n

“Buona sera a tutti! Anche se per me qua è mattino…… sono partita ieri dall’Italia per realizzare un sogno bellissimo che fra poco vi racconterò! E questo lo devo anche a voi, quindi chiudo gli occhi e lo faremo insieme, da italiana! Perché mi avete adottata da anni e il mio sangue è vostro!!!! festeggio insieme a voi questi 6 Milioni e brindo a questo nuovo lavoro!!!! #6milioni #belen #grazieatuttivoi”, ha cinguettato poche ore fa sul suo profilo con un velo di mistero… mentre su Instagram stories non ha resistito alla tentazione di mostrare ulteriori dettagli interessanti. Con una clip ha reso localizzabile la sua posizione, svelando così di trovarsi Los Angeles, davanti ad una importante agenzia di modelle. Che proprio dietro quella porta si realizzi il suo bellissimo desiderio?

Modelle in bikini con le smagliature: Asos non ritocca le foto e il web impazzisce

Modelle in bikini con le smagliature Asos non ritocca le foto e il web impazzisce_30194504Le modelle di Asos hanno le smagliature e il web impazzisce dalla gioia.
Qualcuno su Twitter si è infatti accorto che sul popolare sito di shopping online le bellissime modelle che indossano i costumi da bagno del marchio non sono state ritoccate: non che ne avessero bisogno, ma i lati B evidenziano qualche smagliatura che è decisamente piaciuta alla metà femminile del cielo.
«Asos guadagna punti», twitta qualcuno. «Finalmente qualcuno non si preoccupa di nascondere le imperfezioni», cinguetta qualcun altro. Resta però un piccolo mistero: gli stessi modelli sono invece «ritoccati» sulle versioni del sito di alcuni paesi.

David Guetta e Justin Bieber nel paradiso degli angeli di Victoria’s Secret

La superstar globale Justin Bieber e David Guetta, uno dei dj più ambiti al mondo, insieme per un nuovo singolo per l’estate 2017. L’inedito duo ha intitolato la canzone “2U”, in radio da qualche giorno, e la novità non è tanto nel brano, ma nel video. Nella clip infatti Guetta e Bieber hanno fatto “cantare” la canzone agli Angeli di “Victoria’s Secret”, le modelle divenute famose in tutto il mondo.

C_2_fotogallery_3012774_9_image (1)

La particolarità del brano, un mix riuscitissimo tra musica elettronica, beat urban e la particolarissima voce di Justin Bieber, è che i due non si sono mai incontrati per registrare il brano, come ha detto Guetta: “Justin ha una voce unica e io ho la massima ammirazione per il suo talento ma anche per le sue scelte. Ci conosciamo e ci intendiamo bene…2U è un’incredibile fusione di emozioni, energia con una grande melodia combinata a dei suoni davvero cool”.
David Guetta tornerà in Italia per una unica e imperdibile data prevista per il 28 luglio 2017 a Piazzola sul Brenta (PD), in occasione del Postepay Sound Festival che si terrà all’Anfiteatro Camerini.

Ireland Baldwin in topless su Instagram: “Mi piaccio come sono, con le mie curve abbondanti…”

“Questa sono io, prendere o lasciare… Non ho intenzione di vergognarmi del mio corpo, di essere troppo pallida o di non essere filiforme. Amo tutte le mie curve e i miei difetti…”, Ireland Baldwin, 21 anni, figlia degli attori Kim Basinger e Alec Baldwin posta uno scatto in topless e altri in lingerie, per confessare di aver fatto pace con se stessa e di amarsi così com’è, con il suo fisico formoso, le sue curve più abbondanti rispetto alla modelle canoniche e i suoi tattoo…

C_2_fotogallery_3012577_14_image

Un lungo post accompagna gli scatti della bellissima Ireland, affascinante come i genitori, procace come mamma Kim a cui, in uno scatto social sembra incredibilmente assomigliare ai tempi in cui l’iconica attrice seduceva in “Nove settimane e mezzo”. “Your body should be treated with the dignity and respect it deserves”, “Il tuo corpo deve essere trattato con la dignità e il rispetto che si merita”, scrive la giovane modella e attrice, che ribadisce il ruolo dei social, come luogo dove mostrarsi come si è senza filtri o aggiustamenti: “I want to be as real as possible with everyone that follows me because to be quite honest, what the is even the point of social media if you can’t be who you truly are?”, “Qual è lo scopo dei social, se non puoi essere e mostrarti per chi realmente sei?”.
Bisessuale, uscita da poco, con una forte depressione, da una relazione con la rapper Angel Hazema, Ireland Baldwin sembra essere rinata e si mostra in tutta la sua generosa bellezza.

Gisele Bundchen, sudorazioni… intime

Anche le modelle, le più importanti e pagate del fashion business… sudano. E non solo sotto le ascelle. Gisele Bundchen è stata immortalata all’uscita della palestra a Boston con un imbarazzante alone bagnato proprio al centro dei leggings, in zona molto intima.

C_4_foto_1422893_image

Tutto fa pensare ad una estrema sudorazione, dopo una faticosa seduta di allenamenti, ma per la splendida top model, che ha recentemente detto addio alle passerelle… una caduta di stile! Non ha avuto nemmeno la forza di cambiarsi la bella Gisele, dopo gli intensi esercizi in palestra, e così è uscita ancora in tuta da ginnastica portando ben evidenti i segni della sua fatica. Fatica ripagata da un corpo tonico e perfetto. Passerelle o no, la Budchen resta una delle donne più belle e gettonate dello star system e lei ci tiene a mantenersi in forma per non perdere il suo primato. Anche se non sfila più, può continuare a contare su una serie di contratti milionari con le maison più blasonate, da Chanel a Carolina Herrera. Ma anche sugli introiti delle sue linee di sandali e lingerie.

Calendario Pirelli, ecco gli scatti più bollenti lungo 50 anni di storia

Ha compiuto 50 anni nel 2014 e sulle sue pagine sono passate le donne più belle e sexy del pianeta.

C_4_foto_1245372_image

Per l’edizione 2016 il mitico The Cal, il Calendario Pirelli, è tornato, puntuale, atteso, unico. Annie Leibovitz ha fotografato 13 signore: da Yoko Ono a Patti Smith, da Serena Williams a Amy Schumer.

C_4_foto_1245385_imageNiente nudi questa volta, in mostra “la qualità delle donne”. Ripercorrere mezzo secolo di foto d’autore però, attraverso le curve e la sensualità femminile, è un’esperienza che non si può perdere.C_4_foto_1245378_imageC_4_foto_1245357_image

Ecco quindi gli scatti indimenticabili dell’inimitabile The Cal, 50 anni di bellezze senza veli. Location da sogno, modelle mozzafiato. Una selezione degli scatti più rappresentativi perché la bellezza al femminile è passata anche e soprattutto da qui.