Sole, cuore, amore: guarda dove si è perso Antonio Cassano

Il fisico è muscoloso e atletico, ma Carolina Marcialis in bikini mette in luce la sua femminilità con uno zoom sul décolleté perfetto e tonico. Madre di due figli la signora Cassano si allena costantemente in vasca con le compagne di pallanuoto e non rinuncia a farsi baciare dal sole sdraiata sulle rocce al mare, anche semplicemente in reggiseno.

C_2_articolo_3119428_upiImagepp (1)

Sorride alle colleghe mentre protegge con un guanto in lattice il suo dito infortunato in infermeria. Con un costume intero evidenzia il frutto di tanto allenamento: Carolina è soda e la sua pelle levigata è a dir poco perfetta. Ma è davanti allo specchio di casa, il suo preferito, quello dei selfie vicino alla finestra, che decide di mostrare solo le linee del seno e gli addominali… con una ripresa dall’alto molto sexy che “taglia” il suo viso. Neanche a dirlo, i complimenti dei follower non tardano ad arrivare.
E se Instagram è “tutto suo”, su Twitter Carolina ogni tanto lancia informazioni che riguardano il marito, in questo momento ancora lontano dai campi. “Ci tengo a precisare che non sono io il procuratore di Antonio…da qualche mese il procuratore di Antonio è Alessandro Moggi”, cinguetta lady Cassano parlando del marito che, nonostante faccia il papà a tempo pieno da quasi due anni, dice di essere in forma e pronto a tornare a giocare.

Elisabetta Canalis, che salti in bikini alle Bahamas

Vacanze in famiglia con il marito Brian Perri e la figlia Skyler Eva alle Bahamas per Elisabetta Canalis. Vive in America e al settimanale Grazia confessa: “La prima vita l’ho vissuta in Sardegna, la seconda a Milano e la terza a Los Angeles… Sono volata a Los Angeles quando qui non avevo qualcosa di interessante da fare.

C_2_articolo_3115415_upiFoto1F (1)

E mentre stavo per tornare in Italia ho conosciuto Brian e mi sono fermata. Non escludo di rientrare un giorno”.
Ma in America le piace fare la vita da very normal people, non avere i fotografi alle calcagna, uscire di casa e passare quasi inosservata. “In America nessuno mi conosce e mi tratta in modo speciale. Mi credi se ti dico che la cosa inizia a piacermi?”, spiega Elisabetta. Ha trascorso qualche giorno a Milano e racconta: “Era meraviglioso camminare in via Montenapoleone e non venire fermata. Timidamente per chiedermi una foto. Non come una volta che non potevo uscire di casa”.

Nonostante il passato da velina e il fisico da modella, si sente un maschiacchio, che non accetta critiche da nessuno. Eccetto che da Brian. “L’ultimo rimprovero è quando dovevo mettere in piedi la palestra. Gli appuntamenti con le maestranze slittavano, dovevo telefonare più volte e a un certo punto sono sbottata. E Brian, con grande calma mi ha detto: benvenuta nella vita reale, non sei una principessa. In questo mondo per ottenere qualcosa ci vuole pazienza, imparala”.

Guendalina Tavassi e la figlia aggredite dai bulli: il video choc

Guendalina Tavassi è stata aggredita dai bulli insieme alla figlia Gaia.
Madre e figlia si sono mostrate sul profilo social del marito dell’ex gieffina con alcuni segni sul viso davvero preoccupanti.

gundalina-tavassi-e-la-figlia-gaia

“Ciao ragazze – dice Guenda – noi volevamo prima di tutto tranquillizzarvi. Gaietta sta bene adesso, io pure. Purtroppo questo fenomeno del bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo. Presto mi ridaranno l’account, così potremmo magari condividere con voi questo brutto episodio che vogliamo cancellare. Volevamo ringraziarvi per tutti i messaggi che ci state mandando.”
Solo pochi giorni fa – l’8 dicembre – la Tavassi aveva denunciato sul suo profilo Facebook di essere stata vittima di un attacco hacker: “Ragazzi aiutatemi a riprendere il mio profilo di instagram, mi stanno ricattando via mail e mi chiedono soldi per riaverlo, è uno schifo!!! ed un profilo instagram lo vende!!!”.
Due giorni dopo la denuncia del furto, anche grazie al marito Umberto D’Aponte, arriva il video delle due donne con i volti tumefatti. L’ex concorrente del GF non ha spiegato se le cose sono correlate e cosa sia effettivamente successo, ma il messagio “antibullismo” sembrerebbe creare delle inquieanti connessioni.

Sposa bambina di 9 anni violentata dal “marito” 35enne musulmano: scatta l’indagine

Violentata a 9 anni dal “marito”, un uomo di 35 anni. Sul caso ora è stata aperta un’indagine dopo che gli investigatori hanno raccolto la testimonianza della stessa vittima. Sia la famiglia della bambina che il trentacinquenne sono musulmani stranieri residenti nel Padovano.

Sposa bambina di 9 anni violentata dal marito 35enne musulmano indagine_21084928

Il caso è stato scoperto quando la bimba è stata portata in ospedale dopo gli abusi sessuali. I segni riscontrati dai medici non avrebbero lasciato dubbi, poi grazie agli psicologi è emerso quanto sarebbe stata costretta a subire la bambina. L’indagine ora è affidata ai carabinieri.

Miriana Trevisan, accuse di molestie al marito di Eva Henger. L’ex pornostar risponde così

«Sconcertanti sono le dichiarazioni della signora Trevisan in relazione ai lavori fatti per il film ‘Bastardi’». A dirlo è l’avvocato Michele Cianci, di Barletta (Bat), che rappresenta la produzione di quella pellicola, e cioè la vedova di Nicolino Matera, Luciana Conti.

miriana-trevisan

Il film fu girato in Puglia, a Trani, nel 2006 e le dichiarazioni a cui si riferisce Cianci, sono quelle dell’attrice Miriana Trevisan la quale, nei giorni scorsi, in un’intervista a ‘Vanity fair’, ha accusato il produttore esecutivo di quel film, Massimiliano Caroletti, di averla molestata durante le riprese e, al suo diniego, di avere ridimensionato il suo ruolo, da coprotagonista a sordomuta con poche scene. La showgirl napoletana ha accusato di molestie anche il regista Giuseppe Tornatore».
«La signora Trevisan – spiega l’avv.Cianci – non ha fatto alcun provino con il signor Caroletti, in quanto lo stesso non aveva alcun potere nel decidere i ruoli del film, potere attribuito esclusivamente al regista e al produttore Nicolino Matera». Il legale spiega che l’attrice fu scelta in quel ruolo, di sordomuta, perché le era consono e che non fu Caroletti a deciderlo. Chiarisce, inoltre, che sottoscrivendo il contratto, Trevisan sapeva e aveva accettato il suo ruolo senza essere costretta da alcuno.
La pellicola, girata con l’intento di riprendere il genere cinematografico degli anni Settanta in versione pulp, diretto da Federico Del Zoppo e Andrés Arce Maldonado, aveva nel cast attori quali Franco Nero, Barbara Bouchet, Don Johnson, lo stesso Caroletti e la sua futura moglie, l’ex pornostar Eva Henger, oltre a Enrico Montesano, Giancarlo Giannini e altri. «Si immagini – sottolinea Cianci – se la signora Trevisan, che aveva recitato solo in due film (»La nipote di Barbablù« e »Film D«), poteva non accettare un qualunque ruolo nel film ‘Bastardì».
Sulle presunte avances di Caroletti, poi, l’avvocato riferisce che «era troppo preso dall’amore per la Henger, tanto che spesso Matera lo rimproverava». Durante le riprese, inoltre, ci furono i festeggiamenti per la promessa di nozze degli attuali coniugi Caroletti – Henger. «Conoscendo la signora Henger – aggiunge Cianci – non le sarebbe sfuggito un tentativo di tradimento del promesso sposo». «Fatte queste precisazioni – conclude – invito e diffido la signora Trevisan a parlare in modo diffamatorio di uno dei ‘suoì tre film, riservandomi di promuovere azione a tutela dei sacrifici fatti da Nicolino Matera e dalla signora Luciana Conti, anch’ella sempre presente sul set di ‘Bastardì».

Maddalena Corvaglia ed Enzo Iacchetti di nuovo insieme: “Vacanze in coppia in Puglia”

MILANO – Ritorno di fiamma fra Maddalena Corvaglia, da poco single dopo la separazione con l’ex marito Stef Burns, e il comico conduttore Enzo Iacchetti.

41627301

E’ il settimanale “Gente” a lanciare la notizia, dopo averli sorpresi in Puglia dove Iacchetti avrebbe raggiunto Maddalena, impegnata nelle registrazioni delle nuove puntate di Paperissima Sprint, la trasmissione estiva di Antonio Ricci.
I due hanno avuto una relazione di cinque anni, ai tempi in cui Maddalena era velina di “Striscia” ed Enzo conduttore al fianco di Ezio Greggio.

Melissa Satta, 3 bikini per un fisico da urlo

#WifeGoals, scrive Kevin Prince Boateng su Instagram a corredo di una foto di Melissa Satta. Ovvero, la moglie che tutti vorrebbero avere. Certo, con quel fisico scolpito non è difficile capire perché il Boa sia tanto innamorato della sua bella.

C_2_box_34504_upiFoto1V (1)

Insieme al marito e al figlio Maddox, Melissa Satta è già in vacanza. Prima una puntatina a Ibizia e poi un volo privato per una meta ancora misteriosa. Non è misterioso invece il corpo di Melissa, esibito in tutto il suo splendore in un bikini via l’altro. In una serie di selfie acrobatici la Satta si scatta sul lettino. Prima un bikini Changit, poi è la volta di F**k e alla fine spazio a Bikini Lovers. Cambiano i brand ma la perfezione di Melissa Satta resta invariata.

Daniela Santanchè, vacanze al mare col fidanzato Dimitri e l’ex marito Canio Mazzaro

MARINA DI PIERASANTA – con l’arrivo della bella stagione Daniela Santanchè non rinuncia a godere del sole nel weekend. La Santanchè si è recata a Marina di Pietrasanta, nei lussuosi stabilimenti Bagno Twiga, di Flavio Briatore.

daniela_santanche_dimitri_mazzaro_twiga_645

Ad accompagnarla una coppia di cavalieri molto particolare formata dall’attuale fidanzato di Daniela, Dimitri D’asburgo Lorena, e l’ex marito Canio Mazzaro.

Donna diventa allergica a suo marito: ecco cosa l’ha ridotta in questo stato

Si salva miracolosamente da una fuga di gas, ma quello che le accade le cambia la vita. Pilar Olave, 30 anni da Los Angeles, è diventata allergica al marito, e a moltre altre cose. Dopo l’incidente la donna si è sensibilizzata nei confronti di diversi fattori esterni e questo l’ha costretta a dover vivere in una condizione di isolamento.

allergica-marito_27191009Dopo il tragico episodio Pilar ha cominciato a stare male: soffriva di palpitazioni, aveva spesso dolori allo stomaco e dopo diverse analisi è venuto fuori che era diventata allergica a molti cibi, polveri e questo non le ha più permesso di avere contatti con il mondo esterno. Secondo quanto riporta il Daily Mail la condizione è peggiorata negli anni fino a costringerla a stare lontana persino dal marito. «Inizialmente mi sentivo solo confusa», ha raccontato la donna, «poi sono cominciati i problemi respiratori, i dolori, fino a quando non sono stata costretta a stare a letto. Sentivo sempre di avere bisogno di ossigeno». La colpa è stata di una perdita di gas: la società addetta ha scoperto che un tubo perdeva una quantità costante e non letale di gas proprio in casa loro e questo avrebbe reso la donna più sensibile e ridotta in questo stato. Pilar rischia in continuazione choc anafilattici ed è costretta ad assumere diversi farmaci e a non entrare in contatto con nulla, perché tutto potrebbe ucciderla. La donna è stata per molto tempo sotto ossigeno e ora sta iniziando a reintegrare alcuni cibi, ma la strada per la guarigione non è facile dopo la grave intossicazione subita.

Alessia Marcuzzi e il marito, baci hot dopo la cena con gli amici

Prosegue senza problemi il matrimonio di Alessia Marcuzzi e del marito Paolo Calabresi Marconi.

2450463_1742_alessia_marcuzzi_paolo_calabresi_marconi

I due, che si sono detti sì con una cerimonia top secret a Londra, sono stati fotografati da “Vero” durante una cena con amici.
Dopo aver finito di mangiare i due tornano a casa, ma proprio davanti al cancello scatta la passione e la coppia si lascia andare a baci e coccole.