Claudia Galanti: “Con Arnaud ora va tutto bene, lo vedo spesso a Parigi”

Bella senza fare sport. Con un’unica passione: la cucina e il vino rosso. Claudia Galanti è sempre impeccabile. Anche se la sua vita negli ultimi due anni è stata stravolta non ha mai rinunciato al culto del bello e del lusso. Tanto che è stata scelta come testimone da Hemeras Boutique House. Intanto a Tgcom24 racconta per la prima volta il rapporto ritrovato con Arnaud Mimran: “Lo vedo spesso a Parigi con i nostri figli”.

C_2_articolo_3110532_upiImagepp (1)

Claudia come è questa nuova avventura?
Sono testimonial di un marchio legato al lusso, è un progetto molto innovativo. All’estero esiste già, in Italia invece è una novità assoluta. E’ un Network Hotel nel centro di Milano, Firenze e Roma: appartamenti di design che garantiscono privacy e comfort. Il concetto mi piace tantissimo. E’ come stare a casa ma con i tutti i servizi di un hotel a 5 stelle. Qualunque cosa tu voglia, alzi il telefono e arriva.

Cos’è per te il lusso?
La comodità prima di tutto. Il lusso per me è avere un telefono, chiamare e poter avere qualunque cosa io desideri.

Hai una passione per la cucina… ce la racconti?
Faccio dei corsi da una vita e ultimamente ho deciso di farli in modo professionale perché voglio trasformare questa mia grande passione in un mestiere. Adesso mi sono affidata a una accademia. Ma di corsi di sushi ne ho fatti almeno un migliaio. La cucina per me è terapia, è relax. Non mi fa pensare a niente. E mi piacerebbe tanto trasferire in tv questa passione.

Cosa farai per le vacanze natalizie?
Vado in montagna con i miei bambini, non vedo l’ora. E’ il mio luogo ideale, fa freddo e non esco mai. Casa, camino, figli…

Niente uomini?
(ride, ndr) Ecco la famosa domanda. C’è posto solo per i miei figli. I bambini e qualche ammiratore, qualche fiore mi arriva… Mi piace essere corteggiata….

Come sei cambiata in questi anni ultimi due anni?
Sono un po’ più chiusa, meno sociale, meno mondana. Più focalizzata sulle cose che mi rendono non dico felice ma almeno serena. Una Claudia diversa, con tanti amici.

Sei stata a Parigi ultimamente, hai rivisto il tuo ex Arnaud Mimran?
Sì. I bambini lo vedono spesso in mia presenza, spero che finisca prima o poi questo incubo. Non è facile per una famiglia attraversare questo dramma. Si fa quello che si può e si va avanti. Sono forte, sono sempre presente con i miei figli. Quando il papà prima o poi potrà lo sarà anche lui.

Come fai ad essere sempre così bella?
Tanto vino rosso (ride, ndr) e niente sport. Mi piace solo sciare. Mangio tutto e non sto attenta, devo ringraziare solo il mio metabolismo. Prima o poi dovrò impegnarmi… ero molto sportiva, ma da due anni mi sono fermata. Ho cambiato stile di vita.

Guendalina Canessa, una tuta… bombastica

Delle super foto per una SuperGuenda. Abbandonati momentaneamente i selfie casalinghi, Guendalina Canessa ha postato su Instagram un paio di foto davvero hot.
Curve esplosive e posa ammiccante per l’ex gieffina a Milano, davanti al noto hotel cinque stelle Palazzo Parigi, e poi all’interno, sulla scalinata.

C_2_box_46898_upiFoto1F

“Dio ti fa nascere femmina… poi sta a te comportarti da donna!” ha scritto criptica di fianco alle foto che la ritraggono con un outfit davvero provocante. E’ questo il modo di sentirsi donna?
La tuta trasparente di Lea Damiano copre soltanto l’inguine e il risultato è che il prosperoso décolleté di Guendalina Canassa catalizza sguardi e attenzione. Tacchi a spillo per esaltare la figura e la Chanel Vanity Case a ricordare la sua passione per il lusso: insomma una vera bomba sexy.
Da poco tornata single… non sarà difficile per lei trovare chi le scalderà nuovamente il cuore.

Vacanze vip, unʼestate 2017 nel segno del lusso

Tra jet privati, ville con ogni comfort e yacht che sembrano hotel galleggianti, le star non solo di casa nostra fanno impallidire i follower
E’ impossibile non citare il relax milionario della coppia Wanda Nara-Mauro Icardi. Il bomber dell’Inter non bada a spese per far star bene la sua famiglia: per raggiungere Dubai e Ibiza, i due hanno usufruito di jet privati (con tanto di posto riservato al loro cane) e hanno affittato mega-ville con ogni comfort.

C_2_articolo_3087335_upiImagepp

Per rilassarsi, non si sono fatti mancare anche delle super-piscine dall’acqua limpidissima, nelle quali divertirsi anche in compagnia dei propri figli.
Anche le supermodelle Bella Hadid e Kendall Jenner non si fanno mancare nulla quest’estate: il loro yacht a tre piani è un vero e proprio hotel galleggiante, e quando se ne allontanano non rinunciano a fiammanti moto d’acqua, sulle quali divertirsi, prendere il sole e – perché no – sedurre i frequentatori della francese Antibes.
Gianluca Vacchi, si sa, è uno dei re del lusso. Dalle Baleari, infatti, manda cartoline dal suo yacht da sogno accompagnato da una martellante musica dance. Nella sua dolce vita a cinque stelle, non può inoltre mancare qualche ‘piccolo’ vizio: dal suo profilo Instagram l’imprenditore italiano ha infatti condiviso la sua personalissima colazione… “galleggiante”.
Nonostante tempo fa abbia lamentato mancanza di liquidità, Claudia Galanti non rinuncia agli agi: Capri, Sardegna e Saint-Tropez sono il teatro delle lussuose vacanze della sexy sirenetta, che cerca di far star bene anche i propri figli, divertendosi con loro al riparo sotto l’ombrellone al riparo dai raggi scottanti del sole.
Costiera amalfitana, Sicilia, Los Angeles, Polinesia e Ibiza. Chi ha redatto questo “umile” tour per rilassarsi dalle fatiche del proprio lavoro? La coppia più inaspettata degli ultimi anni: Chiara Ferragni e Fedez. L’influencer più seguita su Instagram e il rapper dai Dischi di platino e d’oro hanno deciso di divertirsi per tutto il mondo a suon di coccole e baci.
Chi è quel giocatore portoghese noto per i suoi “colpi di testa” milionari? Ovviamente Cristiano Ronaldo, che con la sua Georgina Rodriguez ha voluto affittare, ad Ibiza, una splendida villa con parco poco più piccola dell’isola stessa. Non è da meno anche la coppia Belen Rodriguez-Andrea Iannone,
In ultimo, non poteva mancare Belen Rodriguez: la showgirl si è rilassata a Ibiza con Andrea Iannone, nonostante le voci di rottura e di malumori tra i due. In effetti, la coppia sull’isola delle Baleari ha deciso di affittare non una villa, ma due, forse prevedendo separazioni durante il corso della vacanza. Col motociclista, comunque, la sexy argentina si è concessa anche un lungo relax alle splendide Maldive.

“Non dirmi come fare il mio lavoro”, Barbara D’Urso furiosa in diretta tv

Non c’è appuntamento di Domenica Live che non si rispetti se non scoppia almeno una lite in diretta tv: così è successo anche il 21 maggio, quando a metà puntata, Barbara D’Urso ha intavolato il discorso sull’ostentazione del lusso e sui personaggi più ricchi del panorama italiano collegandosi con Marisela Federici, la contessa venezuelana vedova di Paolo Federici e nota nobildonna dei salotti romani.

2455707_1207_non_dirmi_come_fare_il_mio_lavoro_barbara_d_urso_furiosa_in_diretta_tv

Il confronto è stato acceso sin da subito e Marisela Federici ha voluto mettere in chiaro di aver accettato l’invito della conduttrice di Domenica Live per parlare del suo paese d’origine e di non aver nulla a che spartire con gli ospiti nel salotto di Carmelita e in particolare con Giulia De Lellis. La replica piccata della conduttrice non è tardata ad arrivare, sono volate minacce in studio e…

Michelle Hunziker, dopo la Porsche l’aereo privato. “Sono costretta a usarlo per le mie figlie”

Dopo la Porsche da 225 mila euro, ora per Michelle Hunziker arriva l’aereo privato: la showgirl confessa di aver fatto una promessa importante alle figlie e per mantenerla è decisa ad utilizzare qualsiasi mezzo.

41284080

“Da quando è nata Aurora ho scelto solo contratti che mi consentissero di non mollarla mai. E così faccio con le piccole. Io lavoro moltissimo in Germania e mi capita di alzarmi alle 4 del mattino per prendere un aereo. Vado, lavoro e acchiappo un volo serale per tornare. Se non riesco, perché è tardi, mi faccio il regalo di noleggiare un aereo privato. Un lusso vero. Perché io devo tornare a casa. Anche solo per due ore, ma devo”.

Da ginnasta mondiale a sexy squillo di lusso: la storia di Florica, ex atleta romena

1619291-1402511468La sua vicenda ha dell’incredibile: era una ginnasta fra le migliori del mondo, erede della mitica Nadia Comaneci, sua connazionale romena che dominò le cronache sportive 30 anni fa. Ma lei, Florica Leonida, alle passerelle ora che ha 27 anni ha preferito… le case d’appuntamenti fra le quali anche quella di Villach, in Carinzia, poco dopo la frontiera, frequentata da molti italiani.A scoprirlo è stato il Daily Mail che riporta sue dichiarazioni choc: “Devo sbarcare il lunario, faccio ciò che devo”. Florica ha gareggiato anche in Italia per la Gal di Lissone (Milano) – nel 2005 – dopo essere cresciuta tra i mille sacrifici: era entrata nella nazionale romena allenata da Octavian Bel vincendo decine di medaglie: l’argento a squadre ai Mondiali di Anaheim 2003, negli Usa, e poi l’argento europeo a squadre a Volos 2006, proprio dietro alle nostre azzurre. La sua specialità era la trave, è stata anche oro europeo juniores a Patrasso 2002.  Dopo la carriera sportiva, si è persa. Le voci circolavano nell’ambiente divenendo sempre più insistenti: alcuni siti di escort riportavano la foto di una ragazza identica a “Floarea”, come la chiamano gli amici. Quel fisico modellato da anni di esercizio, prima come ginnasta, poi come allenatrice, è diventato la conferma.  Lo ha confessato al Daily Mail: “Sono una prostituta. Lavoro in un bordello”. A 27 anni ha preso la decisione difficile di prostituirsi per soldi. Andata in Germania ha cambiato nome: Sascha Brown. Prendeva gli appuntamenti attraverso un sito porno, riceveva in un bordello, vita squallida ma guadagni importanti. Dai 700 euro al mese come allenatrice, alle migliaia di euro al giorno. Sasha arrivava a guadagnare anche tremila euro per una notte.  Presto i guadagni sono aumentati, entrate sempre più importanti per lei che doveva provvedere anche alla famiglia in Romania. I genitori non sapevano, fino alla sua rivelazione, che lei facesse la prostituta. Ma ormai, per sua stessa ammissione, è difficile cambiare vita. O meglio, cambiare lavoro. Dopo che i giornali in Romania hanno raccontato la sua storia, Florea-Sascha ha cambiato città, trasferendosi dalla Germania all’Austria, a Vienna. Lì divide un appartamento con una amica, una collega.