Julianne Moore e Liv Tyler in lingerie

Triumph ha scelto come testimonial una donna over 50 e una con curve floride, sfatando il mito delle modelle teen e della taglia zero: le sue due nuove muse ispiratrici sono le attrici Julianne Moore e Liv Tyler.

C_2_box_44412_upiFoto1F

A 56 anni Julianne Moore rimane una delle donne più belle di Hollywood. La sua eleganza e il suo fascino unico la distinguono da ogni altra attrice. Mamma di due teenager, nonostante abbia superato abbondantemente i 50 anni, non rinuncia ad utilizzare l’arma della seduzione: gli ultimi red carpet ne sono la prova.
Per questo motivo è stata scelta come ambassador per FLORALE BY TRIUMPH. Nelle foto Julianne, dagli inconfondibili capelli rossi, indossa completini in pizzo nero e rosso, giocando con foulard e vestaglie.
L’attrice Liv Tyler, 40 anni ed autentica icona rock, è protagonista della campagna TRIUMPH ESSENCE in cui il suo corpo appare irresistibile. Liv è da anni sostenitrice di una totale libertà estetica e per questo motivo non ha mai nascosto il suo corpo durante le gravidanze o mortificato con diete eccessivamente dure. Ha fatto delle sue forme un punto forza ribadendo il concetto che la bellezza non ha taglia. Col body trasparente o con i reggiseni rossi, in questa campagna, appare irresistibile.

Selvaggia contro la D’Urso: “Querela giornalisti e stagisti e poi parla di libertà d’espressione”

Un nuovo attacco da parte di Selvaggia Lucarelli a Barbara D’Urso. Fra le due non corre buon sangue, soprattutto dopo una denuncia delle conduttrice nei confronti della blogger-conduttrice.

Barbara-e-Selvaggia

Dalla sua pagina Twitter Selvaggia ha sentenziato: “La D’Urso ha querelato giornalisti e stagisti a decine e fa la puntata sulla libertà d’espressione e Charlie Hebdo. Che meraviglia”, mentre sugli schermi tv scorrevano le immagini di Domenica Live dedicate alla tragedia in Francia.