Kim Kardashian, giacca aperta e seno a vista

kim-kardashian-sfilata-parigi-lanvin-638x425Sotto la giacca (aperta) niente. E’ così che Kim Kardashian sfila sul red carpet del LACMA a Los Angeles al fianco della madre Kris Jenner mettendo in luce le curve del suo seno esplosivo. Anche questa volta l’imprenditrice è riuscita a catalizzare l’attenzione dei fotografi sfoderando le sue armi di seduzione…

Demi Rose Mawby, è lei la Kim Kardashian inglese

Di Kim Kardashian ce n’è solo una. Ma a Londra sta mediaticamente crescendo Demi Rose Mawby, modella 22enne pronta a sfidare a suon di curve (e chioma) la sua rivale oltreoceano. Décolleté oltremisura e lato B esagerato hanno conquistato più di cinque milioni di follower ai quali la ragazza regala scatti sempre più provocanti. Tra la vita reale e quella virtuale Demi non disdegna serate mondane in cui sfoggia mise al limite della censura…

Demi-Rose-Mawby-1

In occasione della festa di lancio di una nuova rivista, Demi Rose si è presentata in un locale londinese con un abito nero dalla scollatura provocante sul seno. A unire due lembi di stoffa che coprivano appena i capezzoli c’era solo un anello in metallo. Il resto era solo da ammirare… possibilmente con un certo contegno.

C_2_articolo_3100526_upiImagepp (1)

La modella è così, ama provocare e esaltare la sua femminilità con quel pizzico di malizia che mette pepe al suo personaggio. Ribattezzata la Kim Kardashian inglese, Rose vanta già un nutrito numero di seguaci grazie alle sua lunga chioma lucida e corvina e alle curve bombastiche, praticamente identiche a quelle della 36enne regina dei reality americana che però di follower su Instagram ne ha 103 milioni. Piccolo particolare… anche il rapper Tyga, ex fidanzato di Kylie Jenner, non è rimasto indifferente alla silhouette della Mawby…

Pamela Anderson: “Amo Assange… ma un uomo solo non mi basta”

L’ex bagnina sexy di Baywatch si confessa allo show televisivo inglese “Good Morning Britain” mentre Novella 2000 la immortala con un giovane sconosciuto
“Amo Julian (Assange, ndr). E’ molto coraggioso e non c’è niente di più sexy del coraggio”, incalzata dal presentatore dello show inglese “Good Morning Britain”, Pamela Anderson parla finalmente della sua relazione con il fondatore di “WikiLeaks”, dopo mesi di rumors. “Io e Assange siamo amici, molto amici, ma non la chiamerei una storia d’amore, anche perché ne ho già una e poi… un uomo può davvero bastare?”

C_2_articolo_3096045_upiImagepp (1)

Una domanda che apre molti scenari e alla quale è la stessa ex bagnina di Baywatch a rispondere: “Un uomo per conversare e uno che faccia l’amante…”. Insomma la sexy ex coniglietta di Playboy non si accontenta: “Non è divertente? Scrivono che ho una relazione in qualunque posto in cui vado”, ha aggiunto. E qualcosa di vero ci sarà. L’avevamo infatti lasciata qualche settimana fa a Marsiglia in compagnia del suo nuovo presunto fidanzato l’ex calciatore del Milan Adil Rami.
Ritroviamo la bombastica attrice in bikini mentre prende il sole in mezzo al mare su una tavola da surf a Saint Tropez e con lei… non c’è Rami, come mostrano gli scatti di Novella 2000. Chi sia il giovane che ha l’onore di stare accanto a tanta voluttuosità non si sa. Lei lascia tutto nel mistero e al “Good Morning Britain” svia il discorso sulla sua battaglia animalista e parla della lettera che ha scritto a Kim Kardashian, chiedendole di smettere di indossare le pellicce: “Tu che hai un grande cuore e sei un influencer con milioni di follower, rinuncia a quegli abiti…”.
In quanto alle sue forme perfette e sensuali all’alba dei 50 anni Pam non esita a spiegare come faccia a mantenersi così sexy e in forma: “Sono vegana e non mangio carne”. Ovvio.

Kim Kardashian avrà una bambina da madre surrogata

Fiocco rosa per Kim Kardashian. La socialite e il marito Kanye West avranno il loro terzo figlio, dopo North, 4 anni, e Saint, 21 mesi, e questa volta sarà tramite madre surrogata. La nascita è prevista per gennaio e – come scrive Tmz – a detta degli amici “l’intera famiglia è sulla luna”.

C_2_articolo_3093140_upiImagepp

La Kardashian non avrebbe potuto affrontare una nuova gravidanza, ma ha sempre detto di desiderare una famiglia numerosa. E così detto fatto. La coppia ha fatto ricorso all’utero in affitto e all’inizio del nuovo anno arriverà una sorellina a far compagnia a North e Saint. Intanto Kim festeggia la lieta novella sfoggiando un nuovo look. Al party che ha fatto seguito alla sfilata di Tom Ford a New York si è presentata con i capelli biondi, stretta in un abito aderentissimo nero.

Ha un lato B di un metro e mezzo: “Più famosa di Kim Kardashian”

Courtney è laureata in economia e fino a non troppo tempo fa lavorava come impiegata in un’azienda, ma quando ha capito che grazie ai social (e ad un lato B che non passa inosservato) poteva cambiare totalmente vita, ha intrapreso la carriera della “cam model”: usa Instagram per mostrare il suo corpo e pubblicizzare non solo le serate in cui si esibisce come ballerina, ma anche un servizio in abbonamento per poter accedere a contenuti riservati al costo di $ 11,99 al mese.

courtney_06153250

Una carriera che può sembrare semplice, ma che ha richiesto anche un notevole investimento: Courtney Barnes ha speso oltre 60mila euro in interventi per ottenere il sedere dei suoi sogni, sottoponendosi anche a operazioni illegali che hanno messo a serio rischio la sua salute pur di raggiungere un bacino che supera i 150 centimetri di circonferenza: ben 40 in più della sua musa ispiratrice, Kim Kardashian.
A Miami Courtney è molto apprezzata e anche su Instagram ha oltre 495mila follower, ma la ragazza ha un obiettivo ancor più ambizioso: superare la sua eroina. “Riuscirò ad avere più successo di Kim, ne sono convinta”, ha dichiarato la ragazza durante un’intervista. Di certo l’autostima non le manca.

Giulia Salemi: “Io smutandata? Non faccio sesso da due anni”

Dietro il sorriso furbetto e la faccia tosta nasconde una grande timidezza. Giulia Salemi è uno dei volti più freschi dello showbiz. Bella, sexy, simpatica, la “persiana” 24enne dopo lo “scivolone” sul red carpet del festival di Venezia è andata avanti dritta per la sua strada. Tanto lavoro e poche distrazioni, tanto che come confessa a Tgcom24 le manca l’amore: “Con il rapper Marracash è stato solo un flirt. Io hot? Ma se sono casta da quasi due anni!”.

C_2_fotogallery_3012559_5_image

Giulia facciamo un bilancio post Venezia, cosa è successo?
All’inizio mi è crollato il mondo addosso. All’improvviso ero la smutandata. Ma non mi pento di nulla. E’ stato anche un boom mediatico, sono finita sui siti di tutto il mondo. Ho avuto la solidarietà di Kim Kardashian che si è schierata pubblicamente dalla mia parte.

Quest’anno sei riuscita a lavorare tanto in tv…
Sono stata felice di aver fatto parte di un nuovo programma in tv in cui è venuta fuori la mia vena comica, ho avuto modo di farmi conoscere al pubblico come la vera Giulia. Con la mia grande ironia… Proprio per questo mi piacerebbe lavorare in un programma comico, fare da spalla. Sarebbe un modo per dimostrare davvero quello che so fare.

Perché risulti antipatica?
Non lo so. Ci sto lavorando per capirlo. Anche perché la gente quando mi conosce mi dice sempre ‘sei l’esatto opposto di quello che sembri’… Io mi prendo davvero in giro, mi piace giocare. E non mi sento arrivata. Cerco di prendere sempre il meglio e di imparare.

Sui social qualcuno ti accusa di esserti rifatta… è così?
Ma no. A 24 anni è ancora troppo presto. Non ho né il bisogno né i soldi per farlo…

Non guadagni tanto?
Sono all’inizio ed è dura. La gente pensa che io sia ricca. Ma io non penso ai soldi, la mia è una passione. La verità è che sono una ragazza normale, sempre di corsa tra un provino e l’altro. Studio, mi informo, guardo i vecchi programmi…

Questa estate cosa farai?
Non lo so ancora. Sono una grande stakanovista, magari lavorerò.. sto vagliando delle proposte…

Ma è vero che sei single?
Sì, purtroppo. Sono una ragazza all’antica, nonostante a Venezia abbia dato un’altra impressione. Ho fatto pochissime esperienze sia amorose sia sessuali. Ho avuto giusto tre fidanzati. E non sono più riuscita a trovare l’anima gemella. Non so se il problema sono io o gli uomini ma vorrei innamorarmi…

Eppure uno pensa alla Salemi e si immagina chissà che…
Ti faccio una confessione, da quasi due anni sono casta. Non faccio l’amore. Forse è l’input persiano che mi ha dato la mia mamma (Fariba, ndr) che mi ha sempre detto che un ragazzo deve corteggiarmi, che prima di fare sesso bisogna essere innamorati… Ed eccomi qui, è già un miracolo che non arriverò vergine al matrimonio.

Con Marracash quindi non è successo niente?
Siamo usciti qualche volta a cena, non è stata una vera e propria storia. A me Fabio piaceva molto, mi affascinava, ma è stato sincero sin da subito con me, mi ha detto che non era il momento giusto per lui, non voleva una storia seria, e io ho capito. Ci sentiamo ancora, siamo amici ed è bello così. Lo stimo come artista.

Hai un debole per i rapper, adesso sei sempre in giro con Sfera Ebbasta…
Loro sono tutto quello che io non posso essere. Io niente tatuaggi, niente piercing, solo lavoro e responsabilità. Mi diverte frequentarli, sono così ribelli che mi fanno sognare…

Tempo fa sono uscite delle foto su “Chi” con te e Iannone, attuale fidanzato di Belen...
Non c’è mai stato niente, neanche un bacio. Belen, che stimo tantissimo, può stare tranquilla. Pensa che eravamo all’inaugurazione del negozio di Gue Pequeno. Come vedi il rap torna sempre nella mia vita…

Emily Ratajkowski, red carpet a Cannes con cellulite

Un’altra reginetta dei social dalle curve (apparentemente) perfette è finita nel mirino dei paparazzi che hanno messo a nudo una realtà differente da quella esibita da lei su Instagram. Parliamo di Emily Ratajkowski pizzicata in bikini da un potentissimo zoom in Costa Azzurra con tanto di cellulite a vista. In Francia per il Festival di Cannes, la modella si è dedicata ai selfie e all’abbronzatura.

C_2_articolo_3072173_upiImagepp

Dopo il red carpet nottata folle con Bella Hadid…
Dopo Kim Kardashian è il turno di Emily Ratajkowski. Eh sì, anche la bellissima modella dal ventre scolpito e dalle curve più focose del web ha la fastidiosa buccia d’arancia. E pensare che dalle immagini da lei postate, con tanto di dettaglio su lato B nessuno se n’era mai accorto. Anche questa volta, infatti, a svelare il fastidioso e sempre più democratico inestetismo sono stati i paparazzi con i loro obiettivi pronti a seguire ogni suo passo. Con un cambio di bikini, prima rosso e poi acquamarina, la modella si è spostata dallo yacht privato alla terraferma prima di calcare il red carpet del Festival di Cannes con un abito lungo dallo spacco vertiginoso.
A fine evento, Emily è poi tornata a bordo della lussuosa barca condivisa con le amiche e top model Bella Hadid e Hailey Baldwin con cui si è sfrenata tra canti, balli e toccatine hot. “She loves me”, ha cinguettato infatti la Ratajkowsky postando il video in cui Bella si muove sinuosa alle sue spalle toccandole il seno.

“Volevo essere come Kim Kardashian”, Marlene spende 10 mila euro per il lato b

Voleva un lato B come Kim Kardashian e c’è riuscita.  La 36enne Marlene Chinea, di Miami Beach in Florida, scrive il Sun, ha speso quasi 10mila euro per subire un’operazione, durata oltre cinque ore.

1465109_20160106_113957_20141125_84482_kim (1)

I chirurghi le hanno tolto quattro chili di grasso dal resto del corpo, mettendolo sui glutei. “Le ho provate tutte. Ho fatto corsa, pilates, ma nulla. Allora ho deciso” ha raccontato la donna di professione infermiera. “Ho dovuto buttare l’armadio perché i jeans e i vestiti non mi stanno più bene, ma ne è valsa la pena” ha concluso, guardandosi allo specchio soddisfatta.

L’ultima sfida di Kim: il premaman sfacciato

Questa seconda gravidanza per Kim Kardashian  rivela l’ultima sfida che la socialite si prefigge di vincere: sdoganare il premaman sfacciato.
Già, perché se prima veniva bollata per “bombastica” e “oversize”, adesso che è incinta le cose cambiano. Le forme sono arrotondate per un motivo reale, da sbandierare con orgoglio. Non solo fianchi e seno, ora si mostra anche la pancia: il pudore evidentemente non è di casa.

Kim-Kardashian-sfilata-Givenchy-2

Ma paradossalmente, anche se palesemente eccessivo, ogni abito indossato da lei sembra non avere collocamento migliore che il suo corpo bombastico.
Trasparenze e piume (ma l’anello non entra)

Kim-Kardashian-abito-premaman-2

E’ boudoir il look scelto per il Lacma Art & Film Gala a Los Angeles, con una Kim Kardashian che sembra uscita direttamente dalla camera da letto. Sotto la vestaglia, gambe e rotondità sono svelate quasi nella loro interezza in un completo top e pantaloni in pizzo trasparente della collezione primavera-estate 2016 di Givenchy.

Kim-Kardashian-compleanno-Kris-Jenner-abito-Marchesa

Balza all’occhio l’assenza dell’enorme brillante di fidanzamento. Crisi con Kanye West? Macchè, la gravidanza è agli sgoccioli e l’anello proprio non entra.
Abito completamente diverso ma stressa sfrontatezza in occasione del faraonico party di compleanno della mamma di Kim, Kris Jenner. Per l’evento a tema Grande Gatsby, la Kardashian opta per una creazione argento di pizzi e piume di Marchesa.
Abiti guaina e vezzi da ereditiera
Strepitoso il pancione velato esibito nel front row di Givenchy. Stivaloni, culotte e reggiseno conformato, in un gioco equilibrato di trasparenze in nero.
Per non parlare degli abiti guaina che la avvolgono evidenziando i punti che il 90% delle donne cercherebbe di nascondere: Kim Kardashian li preferisce chiari di giorno, abbinandoli in nuance con giacche e spolverini, in nero la sera, corredati da make up naturale ma ben definito e gioielli importanti.
Al party Cosmopolitan ha stupito tutti con un enorme pancione da ultimo trimestre, evidenziato dalla stoffa aderente e trasportato con naturalezza invidiabile.
E siccome squadra che vince non si cambia, ha fatto confezionare il vestito nero con mantello Valentino, che le piaceva tanto, anche in bianco.
Caviglie gonfie? Nessun problema
Non si creda però che la scelta del tessuto elasticizzato sia dovuta a un maggior confort. Sotto i suoi outfit Kim Kardashian non esita a utilizzare Spanx e intimo modellante. Ma soprattutto, incurante di piedi e caviglie gonfi, tipici delle donne incinte, non rinuncia a tacchi vertiginosi e sandali dai lacci costringenti. Chi bella vuol apparire un po’ deve soffrire.

Victoria’s Secret Fashion Show 2015: scelti i 44 angeli

Gli angeli in lingerie dell’evento dell’anno, il Victoria’s Secret Fashion Show 2015, hanno un nome.

C_4_foto_1263787_image

E’ stata svelata la lista delle 44 top model che sfileranno sulla passerella più attesa al mondo, a New York dall’8 al 10 dicembre.

C_4_foto_1036517_image

Tra loro c’è un pokerissimo di veterane della maison statunitense, Adriana Lima, Alessandra Ambrosio, Behati Prinsloo, Candice Swanepoel, Lily Aldridge; un fresco bouquet di new entry (da Elsa Hosk a Taylor Hill) e un folto gruppo di bellezze emergenti, tra le quali spiccano Gigi Hadid, Izabel Goulart e la sorellina di Kim Kardashian, Kendall Jenner.

C_4_foto_1289548_image