La figlia di Kurt Cobain si sposa e non invita la mamma: Courtney Love reagisce così

Matrimonio in gran segreto e soprattutto alle spalle di mamma. Si è sposata così Frances Bean Cobain, la giovanissima figlia di Kurt Cobain e Courtney Love. La ragazza ha detto sì allo storico compagno Isaiah Silva, frontman degli Eeries con una vaga somiglianza con il compianto leader dei Nirvana. I due stanno insieme ormai da cinque anni e la notizia delle nozze è stata riportata da ‘E! News’.

Courtney-Love-e-Frances-Bean-Cobain

Courtney Love non ha gradito l’estromissione e ha dichiarato: “Devastata per non essere stata informata del matrimonio”. Su Instagram, inoltre, ha scritto: “Se pensate che io mi scusi per non essermi presentata a qualche evento importante questa settimana, rivedete la vostra posizione”. La 23enne si è sposata davanti a soli otto invitati. La Love ama Isaiah, è molto felice per la figlia ma è triste per non essere stata invitata al matrimonio. Sin da quando il padre si è suicidato, nel 1994, i rapporti tra mamma e figlia sono stati molto difficili. Più volte alla cantante è stata tolta la custodia della bambina. Nel 2009 Frances aveva ottenuto un’ordinanza restrittiva nei confronti della madre dopo una lite degenerata in violenza. La scelta della figlia del leader dei Nirvana sembra ripetere quella dei genitori che, nel 1992, si sposarono nel più stretto riserbo davanti a 15 invitati.