Hilary Duff: “Eccomi con le mie imperfezioni, donne siate orgogliose dei vostri corpi”

Stop ai “body shamers”, ovvero coloro che si divertono a criticare i difetti fisici delle donne (meglio se celebrities, ndr). L’appello arriva da Hilary Duff. L’ex stellina Disney ha postato uno scatto al mare, preso da dietro con le piccole imperfezioni del suo corpo in bella vista: “I am posting this on behalf of young girls, women, and mothers of all ages”, posto questo per le più giovani, le donne e le madri di tutte le età, scrive: “Siate orgogliose del vostro corpo!”.

C_2_articolo_3088098_upiImagepp (1)

Tante le star, italiane e internazionali, che negli ultimi mesi hanno deciso di alzare la voce contro i falsi e pericolosi modelli femminili, che vogliono le donne perfette e senza difetti.
In vacanza alle Hawaii con il figlio Luca di 5 anni la Duff posta quindi loscatto in riva al mare e il lungo post di incoraggiamento e elogio per tutte le donne, anche nelle loro imperfezioni: “Dato che a siti e giornali piace condividere i difetti delle star. Ecco i miei!”, scrive l’attrice, 30 anni e aggiunge: “Il mio corpo mi ha dato il più grande dono della mia vita: Luca, 5 anni fa. A settembre compio 30 anni, il mio corpo è in salute e mi porta ovunque io voglia. Donne, siate orgogliose di quello che avete e smettetela di perdere tempo prezioso sperando di essere diverse, migliori e senza difetti”, conclude bacchettando i body shamers: “E voi uomini (sapete di chi parlo!) già sapete come rovinare un bel momento e siete i criticoni di corpi altrui!”. Poi la Duff lancia un hashtag molto provocatorio: #kissmyass, ovvero… “bacia il mio lato B”.

“Siamo nati nudi”, le foto senza veli di Naike Rivelli mandano in tilt i social

Che Naike Rivelli riesca a rendere bollente l’atmosfera su Instagram lo si sapeva già. Non è un mistero neanche che la figlia di Ornella Muti ami posare senza veli e con pose provocanti. Eppure, nonostante tutto questo, non si riesce a fare a meno di restare piacevolmente sorpresi dagli scatti sui social.

C_4_articolo_2132709__ImageGallery__imageGalleryItem_112_image

Oltre ad un video, in cui mostra la schiena nuda e muove i capelli, la bella Naike ha postato sul proprio account Instagram un’altra foto che mira a scandalizzare per due motivi: il nudo integrale, con posa decisamente sensuale, e i disegni di tante foglie di marijuana a corredo dell’immagine, a ribadire ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, le sue posizioni antiproibizioniste. C’è spazio, però, anche per una profonda riflessione.
«Siamo nati nudi, senza indossare nulla. Passiamo la vita ad acquistare oggetti inutili e inseguendo falsi ideali: la moda, la posizione sociale… Siamo ossessionati dal moralismo e dissociati dai nostri corpi. Ce ne andiamo da qui come siamo venuti, senza niente, neanche il corpo col quale siamo nati» – scrive Naike – «E se alla fine del nostro percorso sulla Terra importasse solo quanto amore, salute, felicità, pace interiore, consapevolezza e altruismo abbiamo condiviso con noi stessi e con gli altri?».