La rinascita di Giulia Salemi, a Venezia 74

L’hanno scorso è stata sommersa dalle critiche dopo il famoso red carpet al Festival del Cinema di Venezia. Dopo l’abito Matteo Manzini dai colori sgargianti e dagli spacchi generosi che non lasciavano nulla all’immaginazione Giulia Salemi è stata ribattezzata come la “smutandata”. E pazienza se quest’anno l’hanno copiata tutti: attrici, showgirl, troniste e chi più ne ha più ne metta.

C_2_box_42244_upiFoto1F (1)

Giulia Salemi però ha spiazzato tutti: è tornata sul “luogo del delitto” con un abito nero, casto, elegante, a sirena, di Chiara Boni. Il confronto fotografico tra i due outfit è spiazzante. Giulia ha fatto pace con le critiche e segnato il suo rilancio.
Come è stato tornare a Venezia? “E’ stato terribile e allo stesso tempo una grande fonte di emozione. Sapevo che dopo l’anno scorso non potevo permettermi di sbagliare anche perché ho lavorato tutto l’anno per dimostrare che Giulia Salemi non è solo un vestito. Ero molto agitata, avevo tanta paura”.
Ti hanno fatto male le critiche? “E’ umiliante sentire critiche e commenti negativi. Quelle cattive mi hanno fatto male. Se sono costruttive le apprezzo, quando sono gratuite mi arrabbio”.
Come hai scelto l’abito? “Il mio outifit è stato scelto con tutto il mio staff. La stylist Rebecca Baglini e l’hair stylist Roberto Farruggia e il mio nuovo ufficio stampa Betty Soldati. Non mi sono vestita così perché avevo paura. Mi andava di mettere qualcosa che mi facesse sentire una sirenetta, un vestito che valorizzasse le curve. E Chiara Boni è stata la scelta giusta, me ne sono innamorata subito. Semplicemente non avevo voglia di scoprire le gambe”.
Come sei cambiata in questo anno? “Sono maturata tantissimo e spero di avere sempre più la possibilità di dimostrare chi sono, voglio crescere, voglio imparare, mi piacerebbe fare una esperienza all’estero, fare un corso di recitazione”.
Cosa ti aspetta adesso? “Riparto con la tv, da Sbandati a Ridiculousness, mi sento molto fortunata perché riesco ad esprimermi al meglio. Con il mio lato comico. Mi emoziona e mi fa capire che sono sulla strada giusta”.
Viaggi spesso, cosa c’è nella tua valigia? “Non possono mancare i trucchi, sono malata di make up. Senza l’illuminante non posso vivere”.
Cos’altro non può mancare nel tuo guardaroba? “La biancheria intima, che amo alla follia. Se dormo da sola metto una t-shirt oversize, se dormo con un ragazzo una vestaglia di seta: per ora solo grandi t-shirt per Giulia Salemi!”.

Pamela Prati nuda su Instagram, corpo statuario e sexy anche a 60 anni

Gambe in perfetta forma, da sempre vanto della shogirl, e corpo tonico, l’ex prima donna del Bagaglino insieme a Valeria Marini, sembra aver trovato l’elisir dell’eterna gioventù, anche se come precisa sempre, si tratta di un dono di madre natura, dovuto principalmente a una buona genetica.

cats-2 (5)

Se di genetica si tratta, certo non resta che apprezzarla nella sua splendida forma, magari con un po’ di sana invidia. Sfogliando la sua pagina social Pamela appare sempre in ottima forma, elegante e statuaria come è sempre stata.

Satta, Nargi… tutte col costume da Baywatch

L’intero da bagnina sexy ha fatto la storia della tv e quest’estate le star lo amano

La serie tv ha contribuito a consacrare Pamela Anderson come sex symbol e la trasposizione cinematografica era tra i film più attesi del 2017. Di cosa parliamo? Ma di Baywatch ovviamente. In quasi 30 anni l’iconografia della bagnina sexy col costume intero non ha mai abbandonato i sogni maschili e quest’estate il trend è più forte che mai.

C_2_box_37682_upiFoto1F (1)

Sono tante infatti le star che scelgono l’intero sgambato con spalline larghe e scollo tondo. Ad arricchire il capo ci pensano delle scritte personalizzate: il proprio nome nei modelli Calzedonia, gli ormai famosissimi giorni della settimana di Alberta Ferretti, l’aggettivo Capricciosa dell’omonimo marchio milanese.
Il colore di prevalenza è, ovviamente, il rosso, scelto da Melissa Satta, Federica Nargi, Chiara Ferragni, Belen Rodriguez e molte altre. Non manca l’elegante nero amato da Bianca Balti, Elena Santarelli, Elisabetta Gregoraci e Alessia Marcuzzi. Insolito il giallo di Diletta Leotta.

Izabel e Kevin, inseparabili in acqua e fuori

Giugno ad Ibiza, luglio a Mykonos: le vacanze della top model Izabel Goulart e del portiere del Paris Saint-Germain Kevin Trapp proseguono all’insegna del mare. Ma la passione non accenna a finire e sull’isola greca i due sembrano più innamorati che mai.
Sportivi e fisicati entrambi, Izabel Goulart e Kevin Trapp si concedono una partita a racchettoni sul bagnasciuga, ed ogni volta che la pallina cade a terra c’è la scusa di un nuovo bacio.

C_2_box_37041_upiFoto1F-768x432

Segue uno spuntino a base di frutta in cui lei imbocca lui teneramente. Nemmeno in acqua i due riescono a stare separati: il corpo di Izabel è una calamita per Kevin, ma nemmeno lei riesce a smettere di abbracciarlo.
Un dettaglio curioso: Kevin Trapp osa il costume bianco Vilebrequin, ma si “protegge” con uno slip strategico Calvin Klein.
Elegante ma striminzito il bikini Vix di Izabel Goulart che valorizza l’abbronzatura ma non è adatto a tutte. Persino lei che è un angelo di Victoria’s Secret ha avuto bisogno di un’aggiustatina strategica sul fondoschiena.

Diletta Leotta, sexy ed elegante nelle sue vacanze tra Ibizia e la Sicilia

Diletta Leotta è ormai una star. Di gran lunga la giornalista più seguita dal pubblico maschile. E su Instagram sta sbancando con oltre un milione e mezzo di follower che la stanno accompagnando nelle sue vacanze tra Ibiza e la Sicilia.

2547052_1712_diletta_leotta (1)

In piscina, in barca, in mezzo al mare. In costume intero o in bikini. Vacanze da un milione e mezzo di follower per Diletta Leotta, la giornalista più seguita d’Italia. Stagione televisiva conclusa, il relax della conduttrice, 26 anni ad agosto, postato sui social network. Alassio, Ibiza e la “sua” Sicilia, Diletta regala ai tanti fan gli scatti delle sue giornate di relax sotto il sole. E fa il pieno di like (Instagram)
La stagione lavorativa è ormai nel cassetto e per la 26enne volto di Sky Sport si sta rilassando godendosi il meritato riposo. Al suo fianco tanti fan che dimostrano la bellezza e l’eleganza di questa giornalista che lo scorso anno era balzata sulle prime pagine delle testate nazionali per delle foto rubate che la mostravano completamente nuda.
Ma lei non si è fatta scoraggiare da quel gossip che avrebbe imbarazzato chiunque e ha proseguito il suo percorso di crescita lavorativa. Nonostante il suo fascino però, nelle foto pubblicate sui social network, la Leotta ha sempre dimostrato stile e buon gusto, non scendendo mai a compromessi piccanti per aumentare il suo seguito.
Una dimostrazione dei valori di una professionista seria che non può certo nascondere la sua bellezze ma che riesce sempre a mantenere il distacco dal gossip più aggressivo.

Naike Rivelli sceglie il nudo integrale: “I vestiti non servono per fare il caffè”

Una delizia per gli occhi e una videomaker d’eccezione per un nuovo filmato che ha conquistato Instagram. Naike Rivelli ci ha regalato un nuovo nudo integrale mattutino. A girare il video è stata la mamma di Naike, Ornella Muti.

41359778

La ragazza, che si è presentata come Ornella l’ha fatta, prima regala un poco elegante ‘stiracchiamento’ mattutino, poi cammina lungo il proprio appartamento, mettendo in mostra un fisico al top e un’interessante body-art, con tanto di chiave di violino all’inizio del fondoschiena. Naike si giustifica così: «Chi ha detto che servono i vestiti per preparare il primo caffè della giornata?».

Christina Hendricks e il vestito trasformista

Doveva essere il Black & Red Ball, l’evento sul serial Mad Man, ma Christina Hendricks di nero e rosso non ne ha voluto sapere.

Christina-Hendricks-Black-Red-Ball-abito-Zac-Posen

L’attrice statunitense, che nella serie interpreta il ruolo di Joan Holloway non ha esitato a sfoggiare, per l’occasione, una particolare creazione di Zac Posen che l’ha resa protagonista di questo red carpet. Si tratta di un maestoso abito verde bosco, fatto apposta per lei, che valorizzava l’incarnato del suo volto e la rossa chioma.
Davanti ai fotografi, il colpo di scena: Christina Hendricks ha sfilato la ricca gonna decorata con micro farfalle a contrasto, trasformando il vestito in un elegante modello a sirena.
Per una volta, a fare scalpore nel suo outfit non è stata scollatura, ma per la parte bassa dell’abito.

Tacco alto e pancia scoperta: Belen Rodriguez superstar all’inagurazione dello store

20141223_86777_imageUna Belen Rodriguez superstar all’inaugurazione del temporary store Cruciani, in Piazza Cordusio a Milano.Con un abbigliamento primaverile composto da tacco vertiginoso, maglietta corta che lascia intravedere una striscia di pelle sulla pancia perfettamente scolpita, completo giacca-pantalone elegante e mascolino, Belen è stata vip di eccezione all’inaugurazione dello store, attesa da numerosi fan, giornalisti e fotografi.

Lindsay Lohan, l’abito è low cost ma…

Se state cercando l’abito giusto da sfoggiare per le feste potete prendere spunto dal minidress scelto da Lindsay Lohan.
Discreto, bicolor, elegante quanto basta, l’abito Keziah disegnato dal brand inglese Daisy Street è il giusto compromesso per una serata tra amiche o una tete-à-tete a lume di candela.Molto importante in questo caso, la scelta degli accessori con cui abbinarlo, vista la semplicità dell’abito. E qui esce l’animo fashion della Lohan…

Lindsay-Lohan-abito-Daisy-Street-cintura-Hermès

Per sottolineare il punto vita, la cantante indossa una cintura di Hermés in vitello reversibile con fibbia palladio placcata. Un tocco chic decisamente costosto visto che il beltkit della maison francese costa “solo” 555 euro.
Abbinato a degli stivali alti fino al ginocchio con tanto di parigine che sbucano maliziose, Lindsay Lohan si mostra compiaciuta allo specchio ringraziando il fratello per il regalo costoso.
In attesa di mettere in vendita la sua linea di moda, la cantante si concentra sullo shopping… E per una volta, non sbaglia in fatto di buon gusto: un look tutto da copiare!

Alessia Fabiani, elegante Galatea sul red carpet

Sembra una principessa delle favole Alessia Fabiani mentre partecipa insieme alla sua piccola, Keira, alla prima italiana del nuovo film della Disney Big Hero 6.
Mamma premurosa dei suoi gemellini, all’evento mondano è arrivata solo con la femminuccia che, emozionata, si è lasciata fotografare in braccio alla mamma, con un look rosso e tartan in perfetto tema natalizio.

Alessia-Fabiani-abito-Peter-Langner-2

L’ex letterina e ormai attrice di teatro era in splendida forma, entusiasta di essere nel cast vocale del nuovo film di Natale per bambini. Insieme a lei Flavio Insinna, Virginia Raffaele e Moreno per un entourage di tutto rispetto.
A lasciare senza fiato, però, è stata la mise della Fabiani che per l’evento ha scelto una creazione haute couture di Peter Langner: l’abito Galatea con scollatura sulla schiena, in tulle ricamato con fiori e cristalli, del colore dell’anno, il marsala.
Lei, vera fashion victim – e fashion blogger – non poteva non saperlo. Quale occasione migliore per sfoggiare una “chicca” così modaiola se non il red carpet di una prima?