Siria De Fazio si propone per Uomini e Donne e confessa: «Naike Rivelli? Mi ha deluso»

Siria De Fazio ci è rimasta male, quella con Naike Rivelli è una relazione che può oramai definirsi conclusa, come si deduce da quello che dichiara a Nuovo Tv: “Non abbiamo più contatti da mesi. Mi ha deluso, tutto qui”.

sePLMBOU

“Mi sembrava di essere molto più vicino a lei sui social che nella realtà” continua Siria che, essendo dunque ufficialmente libera, si candida a prendere parte a Uomini e Donne: “Ho tutte le carte in regola per sedere sul trono. Sono single, quindi perché no?”.

Naike Rivelli e il gioco con il bicchiere di vino rosso: “È ok…”

“Un mezzo bicchiere di vino rosso buono Italiano, a pranzo.. è ok” per Naike Rivelli che, come è solita fare, si mostra al naturale su Instagram con la consueta dose di scanzonata ironia.

2454219_1748_rivellinudavinorosso

Questa volta Naike regala ai suoi fan un gioco ottico, piazzando il bicchiere di vino proprio in corrispondenza della zona che farebbe scattare la censura.
I followers reagiscono divertiti e qualcuno di loro confessa di voler essere proprio quel bicchiere di vino rosso, apprezzando così la particolare idea di brindisi concepita dalla scoppiettante figlia di Ornella Muti.

Abusa della figlia per 20 anni, papà confessa: “Non provavo lo stesso piacere con nessuna donna”

Per 20 anni ha subito gli abusi sessuali del padre, oggi Layla Bell ha 31 anni e ha ottenuto giustizia. Raymond Prescott, di Clifton, Nottingham, violentò la prima volta la figlia quando la piccola aveva solo 7 anni. L’uomo la costringeva a tacere, come racconta anche lei, dicendole che quanto accadeva sarebbe stato il loro piccolo segreto.

figlia-abusi_18181847

Layla ha 5 fratelli più grandi e il padre non ha fatto altro che ripeterle che lei era la sua preferita. Ad incastrare il papà orco sarebbero state anche alcune telefonate in cui l’uomo scherzava con un suo amico dicendole che i rapporti sessuali con la figlia sarebbero stati i migliori della sua vita. «Non riesco a provare lo stesso piacere con nessuno», ha dichiarato il padre come riporta anche il Sun. La ragazza, dopo oltre 20 anni di abusi, ha trovato la forza di raccontare tutto e svelare quello che era costretta a subire. La prima volta che è accaduto, racconta Layla, aveva sette anni e il padre le disse che le avrebbe fatto un regalo visto che era diventata brava e non bagnava più il letto: «Mi ha alzato la gonna», ha confessato, «poi non ricordo con precisione cosa sia accaduto. Ricordo che è successo altre volte, e più andava avanti più mi rendevo conto che non poteva essere una cosa normale». Per anni la donna ha taciuto fino a quando non ha confessato tutto un anno fa e dopo le indagini il padre è stato processato e finito in carcere. La donna vive oggi tutti i disagi delle violenze subite: «Mi sono drogata, ho rischiato l’overdose per 10 volte. Sono stata un’alcolista e mi sento completamente instabile dal punto di vista mentale».

Michelle Hunziker, dopo la Porsche l’aereo privato. “Sono costretta a usarlo per le mie figlie”

Dopo la Porsche da 225 mila euro, ora per Michelle Hunziker arriva l’aereo privato: la showgirl confessa di aver fatto una promessa importante alle figlie e per mantenerla è decisa ad utilizzare qualsiasi mezzo.

41284080

“Da quando è nata Aurora ho scelto solo contratti che mi consentissero di non mollarla mai. E così faccio con le piccole. Io lavoro moltissimo in Germania e mi capita di alzarmi alle 4 del mattino per prendere un aereo. Vado, lavoro e acchiappo un volo serale per tornare. Se non riesco, perché è tardi, mi faccio il regalo di noleggiare un aereo privato. Un lusso vero. Perché io devo tornare a casa. Anche solo per due ore, ma devo”.

Monica Bellucci sexy a 52 anni: “Lʼetà non è più un ostacolo”

Non si ferma mai Monica Bellucci. E’ madrina del 70esimo Festival di Cannes, la vedremo presto in Twin Peaks, nelle sale con il 60esimo film e in libreria con un libro. A 52 anni l’attrice mostra tutta la sua carica sexy su Vanity Fair che le dedica la copertina. La storia con Vincent Cassel è archiviata, fa intendere di essere di nuovo felice e sul tempo che passa confessa: “L’età ormai non è un ostacolo: ci vediamo belle anche a 40, 50, 60 e 70 anni”.

C_2_fotogallery_3011249_3_image

“Sono protagonista dell’inizio di una vita nuova – spiega – ‘Sono la ragazza che sono stata e che non sono più’. Vado incontro al tempo che passa, non mi ci scontro. A vent’anni, se mi immaginavo nel futuro, pensavo già alla morte. Oggi, sento che ogni età è semplicemente un altro modo di continuare a vivere con me stessa. Credo che non sia una sensazione solo mia, ma una conquista delle donne della mia generazione. Abbiamo molto più rispetto di noi stesse, ci vediamo belle e realizzate anche a 40, 50, 60 e 70 anni”.
Sulla nuova storia d’amore non vuole pronunciarsi: “Non ne parlo e non credo che lo dirò in futuro. Oggi più che mai, con due figlie che crescono, sento il bisogno di proteggerle”. E su Vincent e la presunta storia parallela con una 19enne durante il loro matrimonio è categorica: “Il passato è passato. Per me è una vicenda chiusa, voglio vivere il presente ed essere felice”.

“Sesso in veranda durante il party privato”:l’intervista hot della star di Fast & Furious

20141030_82211_jordana2 Andrew FormJordana Brewster, l’attrice che interpretava Mia nel film Fast & Furious, si confessa in un’intervista al magazine Cosmo For Latinas. Ammette di “aver fatto sesso in veranda, durante un party”. Niente male davvero per l’attrice di origini brasiliane.
La Brewster va fiera dei suoi ‘bollenti spiriti’ e dice che le Sudamericane hanno una marcia in più.
“Le brasiliane abbracciano la loro sensualità e femminilità. L’ideale di bellezza è differente: hanno sederi grossi e gambe muscolose, caratteristiche che sono considerate belle a differenza delle donne che sono magre come un chiodo. Mia madre indossava sempre i tacchi e non voleva che mio padre la vedesse senza trucco”.
L’attrice, nonostante il suo modo molto provocante, è sposata dal 2007 con il produttore Andrew Form, ed è diventata mamma grazie ad una gravidanza surrogata: “Non posso avere figli e all’inizio la cosa mi terrorizzava, non avevo idea di cosa comportasse – ha ammesso – Quest’esperienza mi ha insegnato a relazionarmi con un’altra donna che porta avanti la gravidanza al posto mio. E’ stata la prova di fiducia più grande e intima che abbia mai affrontato in vita mia”.

Federica Pellegrini si confessa: “Vorrei un figlio, ma viene prima lo sport”

20140829_77360_1Federica Pellegrini si mette a nudo e dopo le voci su un possibile matrimonio confessa: «a maternità è un sogno, sono cresciuta in una famiglia unita, con una mamma super, e quindi questo obiettivo nella mia vita c’è».La campionessa di nuoto ammette di volere un figlio in un’intervista esclusiva a XXL ma poi aggiunge: «Ovviamente ora però non posso, almeno per i prossimi due anni. Poi, se Dio vorrà, vedremo».Lo sport, quindi, viene prima di tutto per Federica che parla anche sullo scandalo doping: «Sono contenta di dare la mia disponibilità ai controlli 365 giorni l’anno, e se servisse farei anche di più».