Pamela Anderson sul caso Weinstein: “Si sa cosa succede nelle stanze dʼhotel”

Mentre Asia Argento continua la sua lotta contro le molestie nel mondo del cinema e non solo, prendendosela anche con i giornalisti, oltreoceano Pamela Anderson ha detto la sua sul caso Wainstein senza timore delle reazioni negative. “Sai a cosa vai incontro se entri da sola in una stanza d’hotel” ha dichiarato l’ex bagnina ospite al Today Show “E’ cosa risaputa ad Hollywood che certe persone vanno evitate in privato”.

Pamela_Anderson_1

“Si tratta di buon senso. Non andare da sola in una stanza d’albergo e se qualcuno ti apre in accappatoio vattene. Capisco però che Hollywood sia molto attraente e le persone vogliano essere famose”, ha continuato. “Quando sono arrivata a Hollywood ho avuto un sacco di offerte per audizioni private e altre proposte che non avevano assolutamente senso”, ha raccontato. “Mi hanno offerto un appartamento e una Porche per essere la ragazza numero 1 di qualcuno. Io ingenuamente mi sono detta ‘Beh, allora sarò la numero 2′. Non voglio farlo in questo modo”.
Dopo l’intervista la Anderson è stata sommersa dalla critiche, così su “Tmz” ha chiarito la sua posizione: “Non ho incolpato le vittime. Weinstein è un maiale prepotente, ma ci sono un sacco di modi per difendersi. Le donne devono essere consapevoli di certi problemi e sapere come affrontarli. E’ ipocrita ignorare questo… non voglio essere costretta a scusarmi (per quello che ho detto)”.

Gwyneth Paltrow e Angelina Jolie: “Anche noi siamo state molestate da Weinstein”

Ancora accuse. Contro Harvey Weinstein si scagliano ora due star di Hollywood del calibro di Gwyneth Paltrow e Angelina Jolie, che accusano di molestie sessuali il produttore cinematografico. Molestie che sarebbero avvenuto quando erano due giovani attrici. Lo riporta il New York Times. Poco fa l’accusa di Asia Argento nell’intervista rilasciata al New Yorker.

combo_argento_paltrow_jolie_10193237

HILLARY CLINTON,’SCIOCCATA, INTOLLERABILE’ «Sono scioccata e sconcertata dalle rivelazioni su Harvey Weinstein. Il comportamento descritto dalle donne che si sono fatte avanti non può essere tollerato»: così Hillary Clinton, che il produttore cinematografico ha aiutato in campagna elettorale come finanziatore dei democratici. «Il coraggio di queste donne – prosegue l’ex first lady – e l’appoggio degli altri è essenziale nell’aiutare a fermare questo tipo di comportamento». Clinton era stata criticata nelle scorse ore per non essere ancora intervenuta a differenza di altri democratici.

Asia Argento selfie tutta nuda

Nel bagno dell’albergo parigino in cui soggiorna Asia Argento si mette a nudo. Completamente.

C_2_fotogallery_3082896_16_image

Un selfie di profilo allo specchio esalta curve, tatuaggi e un’espressione seria. “Sometimes we walk about, we go around, we talk about”, cinguetta a lato dello scatto…

Jessica Mazzoli contro Morgan: “Non vede la figlia Lara da due anni”

E’ di nuovo guerra tra Jessica Mazzoli e Morgan. La cantante che con l’ex leader dei Bluvertigo ha una figlia, Lara, torna all’attacco su Twitter dopo le dichiarazioni del giudice di “X Factor” che presentando il nuovo libro ha confessato di aver avuto una sola famiglia, quella con Asia Argento e la piccola Anna Lou.

C_4_foto_1257944_image

“Un’altra famiglia non l’ha mai voluta e si è dimenticato di dire che in due anni non è mai venuto a trovare sua figlia”.”Abbiamo vissuto a Milano: io, la mia donna e la mia bambina, l’unica famiglia che io sia mai stato in grado di avere in vita mia. Una famiglia semplice, come dovrebbero essere tutte le famiglie”, ha dichiarato infatti Morgan al “Corriere della Sera”. E la risposta di Jessica, conosciuta proprio nella quinta edizione del talent musicale e che dopo una battaglia legale ha ottenuto l’affido esclusivo della figlia, non si è fatta attendere: “Morgan mi sento veramente offesa, come donna e come madre”.

Morgan: “Faccio X Factor solo per soldi. Poi mi vergogno e mi chiudo in casa”

“Nonostante la mia strafottenza nei confronti di chi è più forte di me. Nonostante tutto, la televisione è riuscita a normalizzarmi”. Morgan parla di se nel libro “Marco Castoldi – Il libro di Morgan”, l’autobiografia del musicista e giudice (contestante) di XFactor che esce venerdì per Einaudi: “Ogni anno dico – si legge sulle anticipazioni de “Il Corriere della Sera” – sempre che sarà l’ultimo e invece, puntualmente, ci sono dei nuovi motivi, sempre diversi, per cui sono costretto a farlo.

20141114_83457_99-496957-000005h

Ormai sono nel meccanismo, che non è solo economico, è tutto un sistema di interessi convergenti che orbitano intorno alla mia persona, e io non sono abbastanza forte da svincolarmene. E sono completamente schiavo”. Dopo la trasmissione giorni di silenzio: “Faccio la puntata, poi mi chiudo in casa per tre giorni e spengo il telefono. Al quarto giorno c’è sempre qualcuno che mi chiede dov’ero scomparso. “Mi sono vergognato”, rispondo. Ed è la verità. Grazie alla televisione la vergogna è diventata una delle mie attività principali. Perché alla fine, non c’è troppo da girarci intorno: la televisione ha reso un pagliaccio anche me”.
Un pensiero anche a una relazione passata, quella con Asia Argento, da cui ha avuto la prima figlia Anna Lou: “Ho la tristezza di desiderare una famiglia da fuori. Di rivedere qualcosa di perduto (…) abbiamo vissuto a Milano: io, la mia donna e la mia bambina, l’unica famiglia che io sia mai stato in grado di avere in vita mia. Una famiglia semplice, come dovrebbero essere tutte le famiglie”

Vip tatuati, scoppia la mania: da Francesco Facchinetti a Cara Delevingne tutti “marchiati”

C_4_articolo_2068284__ImageGallery__imageGalleryItem_11_image “Thank you for my first one – Grazie per il mio primo” cinguetta Irina Shayk al suo tatuatore. Anche la bella fidanzata di Cristiano Ronaldo ha ceduto alla moda delle celebrities e ha deciso di incidersi la pelle. Un tatuaggio, si sa, è per sempre.

C_4_boxPeople_4304_upiFotoAperturaNe sanno qualcosa Francesco Facchinetti, Melita Toniolo, Rita Ora e gli altri vip che ne hanno fatto una vera e propria… mania.Francesco Facchinetti si definisce “il papà più disegnato d’Italia” ed è difficile dargli torto visto che cinguetta in diretta dallo studio del suo disegnatore. Anche Rita Ora non scherza: dalla ballerina che ricorda un quadro di Degas alla piuma tatuata sul mignolo, la cantante britannica per i tattoo ha una vera e propria passione. Miley Cyrus si diletta anche dall’altra parte del “bancone”, e dopo la scritta “Love yer Brain – Amo il suo cervello”, si è calata nel ruolo di tatuatrice. Niente di nuovo però: stesso scatto – e stesso tatuatore – anche per  Katy PerryLady Gaga invece, preferisce l’henné: non è permamente ma fa comunque molta scena.
Cara Delevingne vince il premio originalità: sulla pianta del piede si è incisa la scritta “Bacon” (pancetta in inglese). La modella inglese ha diversi tatuaggi sul corpo: un leone sull’indice della mano destra, due “D” sul fianco… Per lei i tatuaggi sono un segno di distinzione, oltre che una mania! Ma nel mondo dello showbiz sono tanti a non rinunciare ad un disegno indelebile, basta guardare i social di Stefano De Martino, Melita Toniolo, Asia Argento, Guendalina Canessa… I loro corpi sono delle vere e proprie tavolozze.