Milton Morales arrestato a Miami. Il ballerino: “Sognavo di fare l’attore, ora sono ai servizi sociali”

Era in America per provare a fare l’attore, ma la ricerca del successo non ha dato buoni frutti per Milton Morales.
Il ballerino cubano diventato famoso in Italia con “Buona domenica” e “La fattoria” infatti è stato arrestato a Miami con l’accusa di essersi spacciato per poliziotto: “Nel traffico, supero un’auto – ha raccontato a “DiPiù” – che sbanda e che per poco non mi viene addosso.

PicMonkey-Collage

Guardo e vedo una poliziotta che parla al telefonino, le urlo che non si parla mentre si guida. Lei mi ordina di fermarmi e poi mi dice: ”Ma pensa di essere un poliziotto?”. Poi chiama i rinforzi e vengo arrestato per essermi spacciato per un poliziotto. Cosa che non ho fatto. La poliziotta ha scritto nella denuncia che lei ha mostrato un distintivo falso e che le ha urlato: “Polizia, affianchi!”…”.
Lui nega le accuse (“Non è mai successo, ma è quello che lei ha detto ai suoi colleghi appena sono arrivati. Il distintivo che ha visto è il mio distintivo di guardia giurata: era sul cruscotto dell’auto”), e soprattutto la poliziotta non era in borghese, come invece è stato scritto: “Era in divisa, gliela assicuro. In ogni caso è risultato che io ero in torto: quella poliziotta mi ha fregato. C’erano dieci poliziotti per arrestarmi: pareva che stessero arrestando un criminale, ma ero solo io, Milton Morales”.
Ha evitato conseguenze con l’affidamento ai servizi sociali (“Ho evitato il processo lavorando in una mensa dei poveri”) e ora ha deciso che tornerà sui suoi passi: “Tornerò in Italia per cercare riscatto”.

La presentatrice è vestita troppo sexy, spettatore la schiaffeggia in diretta

Gauhar Khan bikiniAssurdo quanto accaduto durante una trasmissione televisiva indiana.La presentatrice Gauhar Khan è stata aggredita e presa a schaffi da uno spettatore, il 24enne Akil Malik, mentre stava presentando il Raw Star al City Film di Mumbai.  Il motivo del folle gesto sarebbero da ricercare nell’abbigliamento della bella Gauhar Khan, troppo osè secondo i gusti dell’aggressore.  Akil Malik, prima di aggredire la presentatrice, è riuscito ad eludere i controlli, superando la bellezza di 240 guardie: ora è stato arrestato dalla polizia di Mumbai.  “E’ una donna musulmana, non dovrebbe avere un vestito così corto”, avrebbe detto Akil Malik agli agenti, durante l’interrogatorio.