Ricatta il chirurgo dopo l’operazione al seno: la sexy soubrette finisce in manette

138355363012dc2b81La polizia romena ha arrestato Oana Zavoranu, la soubrette e presentatrice tv. L’accusa è abbastanza pesante: avrebbe ricattato il suo chirurgo plastico, poichè quest’ultimo ha, secondo lei, utilizzato dei fondi statali, destinati alle vittime delle ustioni, per finanziare alcune operazioni al seno a private cittadine.  Oana ha richiesto un intervento chirurgico gratis, il settimo per lei, oltre a circa 9.000 euro, in cambio del suo silenzio. Ora la polizia ha provveduto ad arrestare la presentatrice tv, e in Romania è scoppiato lo scandalo. “Oana Zavoranu ha affermato che la clinica stava utilizzando dei fondi destinati alle vittime di ustioni, ma ancora non abbiamo alcuna prova, stiamo indagando”, ha commentato un portavoce della Polizia.