Kate Middleton al 7° mese ma senza premaman

Viso solare e leggermente abbronzato per Kate Middleton, appena rientrata da un soggiorno ai Caraibi. La duchessa di Cambridge non rinuncia agli impegni ufficiali nonostante il settimo mese di gravidanza.

Kate-Middleton-Portsmouth-cappotto-Max-Mara-abito-Alice-Temperley-scarpe-Jimmy-Choo-3

Per la visita ai cantieri navali di Portsmouth la Middleton ha scelto il Made in Italy, indossando un cappottino bianco di Max Mara della collezione FW 2014.
Il capospalla è un redingote in drap di pura lana con cinturino in vita e ha tenuto al caldo il pancione ormai ben visibile di Kate.
Sotto, la duchessa ha indossato un minidress blu di Alice Temperley, con microfantasia a tema con la visita: delle piccole barche a vela.
A completare l’outfit bon ton un paio di Jimmy Choo dal tacco medio e una pochette LK Bennett, entrambi blu di camoscio, in pandant con l’ormai noto anello di fidanzamento con zaffiro e brillanti che la duchessa porta sempre al dito.
Niente di ciò che indossa è premaman, la duchessa preferisce capi comodi ma classici ed eleganti, agli abiti pensati per donne incinte.
E come sempre il suo look fa tendenza e il capo di Max Mara è andato sold out nel giro di poche ore: le fan della Middleton hanno fatto a gara per accaparrarsi il pezzo fashion.
Kate Middleton si è soffermata più volte ad accarezzare dolcemente il ventre: sarà una femminuccia o un altro maschietto?

Isola, Alex Belli e la Buccino sotto le coperte. Scanu le urla: “Cristina non fare la m…”

Un video comparso in rete rischia di mettere in crisi il matrimonio di Alex Belli, a poche ore dall’intervista alla moglie. Il bello di Centovetrine, impegnato all’Isola dei Famosi, sarebbe stato visto in atteggiamenti ambigui con la procace Cristina Buccino.

ISOLA DEI FAMOSI 2015 - vita isola giorno 24 - PLAYA UVA e CAYO PALOMA

Nel filmato in questione si sono avvicinati sotto le coperte ma, per il momento, tra loro non è accaduto nulla di davvero scandaloso. Nel video è chiaramente udibile la voce di Valerio Scanu che a Cristina dice: “Allora, Alex è sposato e non fare la mign***a”. Per tutta risposta, la Buccino rilancia: “Io faccio la mign***a tutte le volte che voglio”.

Miley Cyrus topless e lato b in vacanza col fidanzato Patrick

UpkPfA5XLji6drvuI51H3X1DIDy+WTApWvm5ug7KXQc=--Con qualche chiletto in più la bella Miley Cyrus torna al topless. La cantante, ex Hanna Montana di casa Disney, è stata fotografata mentre trascorre qualche giorno di vacanza alle Hawaii col nuovo fidanzato, Patrick Schwarzenegger, figlio di Arnold. Miley, che finalmente sembra un po’ più in carne rispetto alle apparizioni passate, ha sfoggiato un topless e qualche curva inedita sul lato B.

Le Iene, in Brasile per i migliori ‘Bum Bum’: ecco i canoni per il lato B “perfetto”

A Le Iene un servizio tutto dedicato al lato B. Vanno di moda sederi rotondi e abbondanti grazie anche a star come Jennifer Lopez, Kim Kardashian.

Lato-B-alla-brasiliana-è-la-nuova-frontiera-di-bellezza-660x330

Il cosiddetto ‘Big Booty’ in Brasile spopola e l’inviato della trasmissione di Italia Uno è andato nel Paese latino per constatare che la moda è anche un buon business.

kim-kardashian-e-j-lo-e-il-lato-b

Il ‘Bum bum’ per essere davvero considerato tale deve avere alcuni specifici canoni fisici che agli spettatori vengono elencati da Duglas il personal trainer, chiamato anche “l’architetto”, più famoso al mondo per la sua capacità di plasmare il lato B delle donne. Innanzi tutto, spiega il palestratissimo mago del lato B, il Bum Bum ha il dovere morale di essere “grande e duro”.

Sara Sampaio, l’Angelo di Victoria’s Secret si spalma la crema su cosce e glutei

Con un bikini striminzito ridotto ulteriormente all’osso con vari stratagemmi, Sara Sampaio, super modella portoghese, si spalma la crema protettiva sulle gambe e sui fianchi regalando un siparietto di tutto rispetto.

C_4_foto_1294304_image

Bellissima con i capelli raccolti e un viso acqua e sapone mette in mostra un sedere dalle curve perfette che si massaggia delicatamente davanti agli amici estasiati per poi passare all’interno coscia…Non tutti hanno la fortuna di trovarsi di fronte a una bellezza come la sua. Sara, 23 anni e un fisico da top, è un altro Angelo pronto a far sognare con la sua silhouette. Occhi verdi, labbra carnose, magra e tonica. E’ solo una breve descrizione… ma lei è molto di più. A Miami, in compagnia di colleghe e amici, è intenta a spalmarsi la crema. Prima una natica, poi l’altra, poi cosce e interno cosce… e con estrema naturalezza si alza e si abbassa il laccetto dello slip per massaggiarsi senza ostacoli.

Laura Pausini, stella a Miami con il premio Lo Nuestro alla carriera

Laura Pausini ha ritirato a Miami il premio Lo Nuestro alla carriera, riconoscimento internazionale che ogni anno viene assegnato ai più importanti esponenti della musica latina. Laura si era guadagnata anche altre 3 nomination: Pop-Album, Pop-Artista Donna e Tropical-Colaboriacion per “Se fuè”. “Dedico il premio a mio babbo.

C_4_foto_1293024_image

Devo tutto a lui, ai suoi consigli – ha commentato lei -, ai suoi insegnamenti, amante della musica e non del successo”.”Io volevo essere come lui, una cantante di piano bar (possibilmente in Romagna cosi’ la notte potevo tornare a dormire a casa). E non importa davvero se invece che in un ristorante oggi io posso viaggiare per il mondo. Quello che importa davvero è che io ho realizzato il mio sogno: io sono una cantante”, ha dichiarato sui social la cantante.
L’artista romagnola si era già aggiudicata un Lo Nuestro nel 1995, a soli 2 anni dalla vittoria al Festival di Sanremo, come Miglior artista pop emergente, ricevendo poi altre due statuette, nel 2006 e nel 2010 sempre come Artista Femminile Pop dell’anno.
Prima di arrivare a Miami, Laura si è esibita per la prima volta nella carriera in Australia a Melbourne e a Sydney e in Russia a Mosca, davanti a migliaia di fan che hanno cantato con lei i suoi più grandi successi.

Scout Willis, a Londra mette in mostra le sue opere d’arte e… se stessa

Scout Willis in mostra a Londra. La figlia di Bruce Willis e Demi Moore, partecipa infatti in qualità di artista all’esposizione “Impossible 8X8”, dove le sue Polaroid appaiano accanto a opere di altri artisti.

C_4_foto_1292881_image

Ma forse per essere in linea con il momento, Scout ha deciso di mostrare anche se stessa, presentandosi con un vestitino trasparente che lascia poco spazio all’immaginazione.Il titolo della mostra è dato dal fatto che ciascuna artista può presentare una serie di solo otto immagini. Scout non è l’unica celebrità che si è messa alla prova, c’è anche Alison Mosshart, del duo rock The Kills. E se la Mosshart ha documentato la sua vita on the road, Scout è andata decisamente più sull’intimo.
I suoi scatti infatti esplorano la sessualità, le forme femminile e l’intimità. Perfettamente in linea con la campagna “Free Nipple” alla quale Scout qualche tempo fa ha prestato generosamente il proprio corpo per affermare il diritto delle donne a esprimersi anche con la propria fisicità. E quasi a confermare questo, per la mostra Scout si è presentata con un vestito che della sua fisicità nascondeva ben poco. Persino le ascelle non depilate…

Paris Hilton e Kim Kardashian in uno scatto del 2006 in vacanza a Ibiza

Un filo di trucco,capelli arruffati, abitino prendisole nero da very normal people, al fianco di una bionda con un copricostume che mette in mostra un seno poco formoso e un’aria spensierata.

C_4_foto_1292929_imageEcco Kim Kardashian e Paris Hilton in una foto del 2006 durante una vacanza a Ibiza, quando Kim non conosceva ancora i miracoli dell’hairstyle e l’ereditiera non era passata dal chirurgo plastico. Kim fa gli auguri di compleanno all’amica, anche se con qualche ora di ritardo ricordando quella vacanza trascorsa insieme. Anche Paris posta l’immagine pensando ai vecchi tempi. E chi voleva che le due fossero in rotta si deve ricredere…

Julia Roberts, a un anno dalla morte della sorella un altro grave lutto per l’attrice

Dopo il recente lutto per la scomparsa della sorellastra c’è un’altra brutta notizia per l’attrice Julia Roberts.

roberts-julia-photo-xl-julia-roberts-6228228La mamma della star di Hollywood è morta per un cancro, lo stesso male che le portò via il papà all’età di 10 anni.Betty Lou Motes lottava da tempo contro il cancro ed è morta oggi, all’età di 80 anni, al Saint John’s Health Center di Santa Monica.
Julia negli ultimi mesi aveva seguito in modo costante la madre e l’aveva portata a vivere con se a Los Angeles. Sembra che le due fossero molto legate e insieme avevano superato il lutto per la perdita di Nancy, sorella della Roberts, suicidatasi dopo un lungo trascorso di dipendenza dalle droghe.

“Frustate” tra Belen ed Emma per Mr Grey

Di cosa si parla ovunque? Di “50 sfumature di grigio“, il film. Arrivata in Italia, la sado pellicola ha centrato la sua missione: piace o non piace, tutti sanno cos’è. E le vip nostrane non potevano rimanerne fuori. Tra quelle che per prime sono andate a visionare le famigerate “50 sfumature” troviamo Belen e Emma Marrone. Strano?

50-sfumature-di-grigio-belen-emma-marrone-0

E come l’acqua e l’olio le due cantanti-showgirl hanno avuto pensieri opposti. Le “50 sfumature di grigio” di Belen? A dir poco noiose. “Poco sex appeal, un film comico”, scrive alle sue amiche e ai followers Belen. Una bocciatura senza alcuna possibilità di recupero corredata da una foto “imbronciata”, forse a voler dimostrare che la sensualità è un argomento a lei noto.
E le “50 sfumature di grigio” di Emma Marrone? Si trasformano in un desiderio: in un tweet alla sua casa discografica Emma chiede di poter firmare il contratto con Mr. Grey, il protagonista. E poi, come un mantra per convincersi che il suo è un desiderio irrealizzabile ecco un altro messaggio sui social: “Mr Grey non esiste… Mr Grey non esiste…”.
Chissà, magari un giorno Emma incontrerà il suo Mr Grey, magari Belen cambierà idea a proposito di frustini, corde e altri sex toys. Nel frattempo il fenomeno “50 sfumature di grigio” dilaga e aumentano anche le vendite degli oggetti tanto cari a Mr Grey. Chissà quale delle nostre vip farà per prima l’outing e ammetterà di averne acquistato uno?